Rigonfiamento dallo zigomo all'occhio esterno dopo acido ialuronico

Luisabruno79
12 mag 2020 · Ultima risposta: 3 nov 2020

Salve, 4 giorni fa ho effettuato un'infiltrazione di acido ialuronico e persiste un rigonfiamento al lato esterno occhio che arriva agli zigomi

Risposte (23)

Tutte le risposte a questa domanda sono di dottori reali
Premium
2 sedi di Bergamo, Brescia... · 3 nov 2020
aspetti ancora qualche giorno e poi si faccia vedere da chi le ha fatto il trattamento
saluti
nicola catania
Bologna · 22 mag 2020
Gent,ma la zona del contorn occhi è molto delicata e sottile. Esistono formulazioni specifiche, quindi è importante sapere quale prodotto è stato iniettato e il medico deve sempre dare al paziente la matrice della fiala. Faccia impacchi col ghiaccio e massaggi delicatamente la zona 3-4 volte al giorno, comunque 4 giorni sono pochi. A disposizione Rita Giacomello
Senigallia · 21 mag 2020
Contatti il medico che le ha fatto l'inoculazione e segua le sue indicazioni.
Premium
Buongiorno deve attendere una settimana, dovrebbe sgonfiarsi, se non accade può fare Radiofrequenza sulla zona per facilitare il riassorbimento dell’acido ialuronico in quel punto, dr.ssa Galdieri
Premium
Vicenza · 19 mag 2020
Deve attendere almeno 1 settimana poi ricontatti il professionista che l'ha trattata.
Reggio Calabria · 19 mag 2020
4 giorni sono troppo pochi per giudicare. Attenda almeno il tempo della visita di controllo. Buona giornata
Premium
Corigliano Calabro · 19 mag 2020
E' difficile stabilire dalla foto se si tratta di un gonfiore "normale' dato dall'acido iniettato nella zona o da una situazione infiammatoria conseguente all'infiltrazione,le consiglio di rivolgersi al suo medico che sicuramente la rassicurerà....Cordiali saluti
Premium
11 sedi di Belluno, La Spezia, Lucca... · 18 mag 2020
Attenda almeno 3 o 4 mesi, poi se non le piace il risultato potrà effettuare la ialurondiasi.
saluti
Premium
6 sedi di Lucca, Napoli, Pistoia... · 16 mag 2020
Si assesterà in qualche giorno
Premium
3 sedi di Napoli, Roma... · 15 mag 2020
Gentile Luisa,
dove ha effettuato il trattamento? Se la zona in cui è presente il gonfiore coincide con la parte nella quale è stato infiltrato il prodotto è normale che questo per qualche giorno possa infiammarsi e arrossarsi. Qualora questi fenomeni dovessero aggravarsi, potrebbe trattarsi di una complicanza, ad esempio una piccola infezione. Nel caso si rivolga al collega che ha effettuato il trattamento per le cure necessarie.
Cordiali saluti
Dott. Sergio Delfino
Borghetto Santo Spirito · 14 mag 2020
Aspetti ancora qualche giorno, dovrebbe riassorbire, altrimenti vada dal medico che l'ha iniettato
Premium
Roma · 14 mag 2020
Aspetti almeno 8/10 giorni e poi valuterà il risultato
5 sedi di Brescia, Pisa... · 14 mag 2020
La fiducia sul medico... talvolta esistono effetti collaterali con acido jaluronico ne parli... con il suo medico... ma se non ha fiducia... aspetti 2 settimane e si faccia vedere da un altro... dr Paolo Ciuti
Premium
4 sedi di Milano, Novara... · 14 mag 2020
Per ora un leggero gonfiore è normale, se il gonfiore persiste si faccia vedere dal suo medico saprà sicuramente consigliarla bene. Le soluzioni sono: leggero massaggio nella zona partendo dall'interno verso l’esterno dell'occhio, prendere un drenante linfatico, oppure ialuronidasi se il gonfiore persiste a lungo.
Saluti
Dr.ssa Stelian
Premium
3 sedi di Como, Milano, Varese... · 14 mag 2020
si riassorbirà. dr.Peroni Ranchet
Premium
3 sedi di Arezzo, Firenze, Livorno... · 14 mag 2020
Il gonfiore pèuò essere normale in quella zona. In ogni caso deve rivolgersi al medico che ha praticato il trattamento soprattutto se ci sono sintomi associati e se il problema persiste
Premium
2 sedi di Pescara, Teramo... · 14 mag 2020
Lasci trascorrere un paio di giorni, poi contatti il medico che ha praticato il trattamento.
Premium
3 sedi di Barletta-Andria-Trani, Roma... · 14 mag 2020
Buongiorno Luisa, la zona le fa male? Ha notato un cambiamento del colore della pelle o la comparsa di capillari? Se così fosse, avvisi subito il suo medico. Se la zona è solo gonfia, dovrebbe passare tutto nel giro di qualche giorno. Le consiglio di informare comunque il suo medico
Premium
3 sedi di Bologna, Forlì-Cesena, Ravenna... · 14 mag 2020
Ora è normale che ci sia un po’ di gonfiore, soprattutto se le iniezioni sono state eseguite nella palpebra inferiore, ma se dovesse persistere, tra 2-3 settimane ne parli col medico che ha fatto il trattamento
Milano · 14 mag 2020
Se ho capito bene, non ha corretto lo zigomo, ma è stato infiltrato acido jaluronico nelle rughe periorbitarie vero? E'normale che sia gonfio, in quella regione la cute è molto sottile, l'acido richiama acqua e quindi da origine ad un edema più marcato che altrove attorno all'impianto. Ci vorrà del tempo e si sgonfierà, può aiutarsi con un delicato massaggio.
Padova · 14 mag 2020
È normale il rigonfiamento se ha effettuato un aumento dello zigomo. Ma mi scusi, ne ha parlato con il suo medico?
2 sedi di Alessandria, Pavia... · 14 mag 2020
In qualche giorno si assesterà . Cordiali saluti
Premium
4 sedi di Como, Lecco, Milano... · 13 mag 2020
ha corretto gli zigomi? il tal caso il gonfiore è normale... altrimenti lo zigomo sarebbe tale e quale prima

Cerca più domande

Domande simili:

Le informazioni contenute in Guidaestetica.it non possono sostituire in nessun caso la relazione tra medico e paziente. Guidaestetica.it non difende un prodotto o servizio commerciale.

Chiedi al dottore