Infortunio e conseguenti cicatrici che mi hanno cambiato la vita

Ci sto pensando
Rambo1985
Lecce (Città) · 2 ago 2019

Salve, il 16 giugno 2014 ho subìto la frattura scomposta dell'omero sinistro causato da una leva articolare nella lotta a terra praticando judo. Sono stato in trazione tre giorni prima di essere operato. I medici mi hanno messo un chiodo endomidollare che ho tenuto per 1 anno e tre mesi dovendo subire un secondo intervento per toglierlo. Ho fatto fisioterapia sempre da solo e fortunatamente il braccio lo recuperato al 100%. Chi mi ha procurato il danno, che per giunta era un cintura nera allievo maestro, all'inizio è venuto a trovarmi in ospedale insieme al maestro stesso. Una volta dimesso dopo la prima operazione non si son fatti più ne vedere ne sentire. Tutta questa vicenda, cioè l'infortunio, il recupero da solo e il comportamento di questi individui mi ha cambiato come persona in positivo e naturalmente mi sono rimaste le cicatrici. Le prime due foto sono quelle relative al primo intervento e risalgono al 15 febbraio 2015. Mi hanno inciso sul gomito e spalla. La terza foto è del 17 gennaio 2017 raffigurante le cicatrici dopo il secondo intervento. In questa devo dire qualcosa riguardo la cicatrice centrale (cheloide). Nel settembre 2016 spalmandomi forte il gel aloe la cicatrice si è infiammata creando di conseguenza una crosta. Dopo qualche giorno, mentre mi stavo facendo la doccia, nel togliere la crosticina a metà lato scorrendo verso giù vedevo che la cicatrice stava diventando più grande a tal punto che l'ho staccata e per questo che c'è quella specie di interruzione (c'è quel piccolo spazio e sembra una linea non chiusa) Se non l'avessi staccata chissà dove sarebbe arrivata. Questa cicatrice l'ho mostrata a quattro persone: la mia amica farmacista, un cardiochirurgo che conosco e i due medici che mi hanno operato. Tutti e quattro mi hanno detto la stessa cosa: meglio non asportarla per renderla tutta liscia e lasciarla così come è. La quarta foto, sempre del cheloide è stata scattata ad ottobre dell'anno scorso, mentre la quinta, la sesta e la settima ad aprile di quest'anno. Si potrebbe fare qualcosa per migliorarle se non eliminarle? Ringrazio anticipatamente chi mi risponderà.

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

gaia_guidaestetica
Beauty Influencer

· Alessandria (Città)

· 5 ago 2019

Ciao Rambo 1985, benvenuto su Guidaestetica e grazie per aver condiviso la tua storia con noi.

Ti lascio il link ad un forum dove si parla si cicatrici ipertrofiche https://www.guidaestetica.it/forum/cicatrice-ipertrofica-post-ustione-braccio-6374
rambo1985

· Lecce (Città)

· 2 ago 2019

Settima foto
rambo1985

· Lecce (Città)

· 2 ago 2019

Sesta foto
rambo1985

· Lecce (Città)

· 2 ago 2019

Quinta foto
rambo1985

· Lecce (Città)

· 2 ago 2019

Quarta foto
rambo1985

· Lecce (Città)

· 2 ago 2019

Terza foto

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

Aggiorna la tua esperienza
Aggiorna la tua esperienza
Cosa pensi di questa esperienza?
Condividi la tua esperienza
Comincia subito
Guidaestetica Awards Guidaestetica Awards Gli specialisti più consigliati di Medicina e Chirurgia Estetica del 2019 in Italia. Scoprili! Vedi tutte

Altre esperienze

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.