Dr. Ciuti Paolo

Dr. Ciuti Paolo

Via Cremona n. 139/b, Brescia, Brescia Mappa
92% la raccomandano |
Indietro

Per combattere la cellulite, o meglio ridurla, è preferibile il trattamento con velashape 2 o la cavitazione?

Ambedue le metodiche possono essere utili per combattere la cellulite.... pero' si puo' ottenere dei risultati veramente soddisfacenti con una sinergia di azione abbinando trattamenti di carbossiterapia, diidroelettroforesi transdermica, cavitazione medica e criolipolisi, scelti in relazione al caso clinico da affrontare. ... leggi di più

3 Risposte leggi di più

Ho letto da qualche parte che la cavitazione è un procedimenti di pertinenza prettamente medica, ma continuo a trovare offerte di cavitazioni a prezzi anche molto bassi, da parte di centri estetici sprovvisti di medici. Mi chiedo se le informazioni in mio possesso sono errate o se questi centri operano in maniera illegale. Grazie

La cavitazione medica prevede l'utilizzo di particolari iniezioni con funzioni lipolitiche (emulsiolipolisi) e idratanti il tessuto adiposo con successivo utilizzo di ultrasuoni pulsati a bassa frequenza. E' una metodica che in certi casi da risultati eccellenti ma va ripetuta ed in certi casi abbinata ad altri trattamenti Didro ellettroforesi ... leggi di più

19 Risposte leggi di più

La criolipolisi è una metodica medica riconosciuta dalla FDA per l'adipocitolisi localizzata. Spesso con il dimagrimento si ha una perdita generalizzata ma permane il problema della pancia (addome) e dei fianchi...Questa metodica se usata con criterio e scegliendo i giusti pazienti e protocolli, abbinata ad una visita medica, al controllo alimen ... leggi di più

11 Risposte leggi di più

Salve, ho delle smagliature sul seno, che, nella zona "scollatura" mi creano disagio, volevo sapere se esiste un metodo per eliminarle. Grazie Debora

Evoluzione del laser frazionato,ancora in fase di approfondimento e studio, il plasma freddo da evidenti miglioramenti nelle smagliature senza particolari effetti collaterali,perchè col trattamento non si supera la temperatura di 45° C. Si fanno alcune sedute distanziate almeno di una settimana l'una dall'altra da solo o in sinergia con biorivit ... leggi di più

35 Risposte leggi di più

Salve, vi scrivo per avere un consiglio su quali potrebbero essere i trattamenti più consigliati per il mio problema. Sono una ragazza di 27 anni con un fisico asciutto ma che da sempre ha le fastidiosissime culotte de chevals. Faccio attività fisica regolarmente ( 1 ora al giorno per 5 volte alla settimana ) e non ho mai seguito diete particolari. Vorrei sapere se per il mio problema l'unica soluzione è la liposuzione ( che onestamente un pò mi spaventa ) o se è possibile effettuare trattamenti di medicina estetica effettivamente validi. Un anno fa ho effettuato un ciclo di 10 sedute di cavitazione presso un centro estetico ma i risultati non sono stati risolutivi.. c'è stato un miglioramento, mi sentivo infatti più sgonfia, ma nessun "miracolo". Grazie mille

Chi non vuole sottoporsi alla liposuzione o liposcultura trova alternative valide nella Criolipolisi, magari supportata da trattamenti di carbossiterapia, lipocavitazione medica, intralipoterapia.... ... leggi di più

44 Risposte leggi di più

Salve, sono una ragazza di 22 anni molto magra (1.68 m per 49 kg) che pratica palestra. In generale non ho problemi, tuttavia presento problemi di ritenzione idrica sempre più evidenti al livello del gluteo e della zona femorale. in particolare in una sola delle due gambe ho un piccolo rigonfiamento davvero anti estetico. la mia domanda è: quale terapia è indicata? Voglio dire, sento sempre di trattamenti che vanno ad agire sull'adipe o sui cm in eccesso, ma nel mio caso non c'è molto adipe da trattare. Come si risolvono i problemi di ritenzione nelle persone che non hanno adipe in eccesso? Per descrivere al meglio la situazione direi che ho un aspetto della pelle un po' gonfio e poco liscio, ma non ho molto grasso da giustificare l'esigenza di perdere cm ( forse all'atezza dei fianchi avrò due cm di coulutte di chevalle, ma solo quello). La microterapia potrebbe essere una soluzione? Qual è il suo costo medio? Inoltre è vero che i tessuti per così dire "intrisi" dalla ritenzione hanno difficoltà a rassodarsi con lo sport? grazie, Cristina.

Carbossiterapia, didroelettroforesi transdermica, velashape o lpg o linfodrenaggio manuale sono le metodiche tra le più indicate in questi casi. ... leggi di più

16 Risposte leggi di più

Buongiorno, sono una signora di 54 anni e nel tempo, ho acquistato 3/4 chili localizzati su fianchi, cosce e pancia, il mio peso è sui 57 kg. La mia domanda è senza ricorrere alla chirurgia come posso rimediare in breve tempo a dimagrire nelle zone in questione? Grazie. Marisa

La criolipolsi è un trattamento efficace.. se necessario si puo'' abbinare a carbossiterapia e didroelettroforesi trandermica. ... leggi di più

19 Risposte leggi di più