Tutti i contenuti di questa pagina sono stati generati da utenti reali del portale e non da dottori o specialisti.

Vacanze 2017 rovinate

Trattamento eseguito Non vale la pena
AnnaMassone
Genova (Città) · Creazione: 6 nov 2017 · Aggiornamento: 28 dic 2017
Esperienza

Gent.le Dott.ssa ......................................, alla luce dell’incresciosa situazione in cui sono venuta a trovarmi Le chiedo gentilmente di inviarmi un elenco delle vene e capillari trattati e del liquido utilizzato ed in quale quantità e se con o senza anestesia dal dottor ................................. durante la seduta per la gamba sinistra (unica trattata) e copia del consenso informato da me firmato. Le chiedo queste informazioni in quanto lunedì 19 giugno mi farò visitare da un professore per vedere come posso procedere, anche se ormai la situazione non è più rimediabile essendo arrivati all’estate obbligandomi ad abbandonare il progetto di avere gambe prive di capillari e vene. Inutile dire che ciò sta compromettendo la mia vita sentimentale sentendomi io totalmente a disagio facendomi andare a monte il tipo di vacanza che da un anno stavo sognando. Mi avete detto che solo col trattamento da voi effettuato avrei potuto fare la sclerosante col caldo, anche andando al mare e che solo con tale metodo si potevano fare oltre 150 iniezioni in una sola volta. A conferma di quanto Le avevo immediatamente segnalato telefonicamente sul risultato della gamba, sono venuta da Lei subito per fargliela vedere. In tale occasione mi veniva detto da Lei che il trattamento era 500 euro a gamba. Come mia buona abitudine proprio per evitare sorprese, avevo chiesto da subito un preventivo. Va da se che un preventivo si chiede su un lavoro completo e non per una parte, soprattutto in questo caso trattandosi in primis di una questione estetica pertatno non avrebbe avuto alcun senso fare una sola gamba essendo entrambe con gli stessi problemi di capillari e vene e sia lei che il dottore che mi ha controllata prima di esprimersi avete parlato di 500 euro senza accennare minimamente fosse a gamba. Non solo, dopo che ha visto il risultato Lei ha aggiunto che occorrevano ulteriori sedute per una sola gamba (e siamo saliti a 2.000 euro a gamba salvo ulteriori aumenti). Il giorno del secondo appuntamento col dottore per procedere con la seconda gamba, dopo aver visto la gamba trattata il dottore ha detto di non sentirsela di seguirmi perché sicuramente io non sarei rimasta contenta del suo lavoro. Visto che ormai ero li, essendo già caldo e tempo di mare e quindi ormai non avrei più potuto fare il trattamento con altri medici in quanto solo voi in grado per via delle sostanze differenti da voi utilizzate (che avete detto essere le uniche non tossiche come quelle usate dagli altri medici che non mi avrebbero permesso di fare oltre 40 iniezioni a volta e solo in inverno contrariamente al vostro trattamento che permette uso di notevole sostanza e si può fare anche in estate, ho detto che avrei fatto quel secondo tentativo quindi di procedere con la seconda seduta. Si è rifiutato dicendo che non se la sentiva. Oggi pertanto mi trovo ad aver speso 500 euro (ma poco importa se avessi ottenuto beneficio) certa che avrei ottenuto il risultato che si ottiene con tali interventi (ho esperienza avendolo già fatto altre 2 volte nel corso degli anni), invece mi ritrovo dopo tale intervento che oltre ai precedenti rimasti se ne sono presentati da subito in vari punti della gamba ove prima non c’erano. Ecco perché oggi ho necessità di fare una visita medica, capire cosa stia succedendo alle mie gambe ove giornalmente (solo sulla gamba sinistra lavorata) spuntano nuove macchie e cosa fare. In attesa La saluto cordialmente Anna Massone

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

nuria81
nuria81
Beauty Influencer

· Napoli (Città)

· 28 dic 2017

in bocca al lupo

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

Aggiorna la tua esperienza

Le informazioni contenute in Guidaestetica.it non possono sostituire in nessun caso la relazione tra medico e paziente. Guidaestetica.it non difende un prodotto o servizio commerciale.