Riesco a guardarmi cn gusto allo specchio anche di profilo ...ho perso 17 kg in 7 mesi e il mio pancione è sparito....piano piano lo so ma il medico mi dice che stò procedendo alla grande.....e quando ogni 2 mesi mi reco al controllo e vedo i neo operati mi sento ancora più magra e dico fra me e me...oddio ma io ero così come ho fatto a nn rendermene conyo prima.VOrrei in primis ringraziare il mio chirurgo LUCA MONTANARI della clinica Montanari a MORCIANO DI ROMAGNA e a tt quanti mi hanno aiutata a farmi sentire quella che sn oggi.Un abbraccio pure alla mia nutrizionista e psicologa....vi lovvo

Ho 47 anni ho tolto un tumore alla tiroide e tutto l'utero x lo stesso problema, peso 82 kg e sono alta 165 cm. Ho fatto svariate diete ma scendo molto lentamente quasi niente.Vorrei risolvere più rapidamente il problema vista la menopausa .chi mi consigliate a Roma? In ospedale ... che costi ? Purtroppo è diventato un incubo nn poter riuscire a togliere 20 kg

Ho sempre lottato contro i kg di troppo , ho fatto diete con successo quando ero più giovane ..ora, nonostante che mangio sano, non vedo risultati . Per perdere 3kg ci ho messo 4 mesi , sto provando di tutto ho speso soldi rinunciando ad altre cose per prendere quel farmaco che dicono miracoloso .. ma ogni volta una delusione.. poi una volta che ho messo via qualche soldo per poter andare da un bravo chirurgo .. mi ha fatto un bel regalo l'agenzia dell'entrate.. già , ancora una volta delusa . Non esco da casa da 5 mesi per poter mettere via un po' di soldi .. vorrei poter dire un giorno ... Ci sono riuscita Grazie Michela

La perdita di peso e soprattutto la successiva gestione controllata mi porterebbe a ritrovare abitudini di un normopeso ultimamente precluse. Dopo molti anni di effetto yoyo, ho perso costanza e voglia di dimagrire solo con buoni propositi. L'obesità raggiunta non mi ha ancora devastato internamente, ma è solo questione di tempo prima che il mio fisico ne risenta (ho 39 anni).

E' da quando sono una bambina che ho sofferto di disturbi alimentari, che mi hanno portata prima verso l'anoressia per poi portarmi molto più velocemente verso obesità e bulimia Una volta riconquistato con duro lavoro il benessere psicologico, è rimasto un problema: il mio fisico è comunque qualcosa che non mi rappresenta, ingombrante e faticoso da smaltire, ogni alimentazione o dietologo provato non mi ha aiutato Per questo penso che con questo intervento potrei finalmente riprendere in mano la mia vita, camminare a testa alta in un corpo che ho sempre voluto vedere, ma mai visto davvero

Negli ultimi anni ho vissuto diverse vicissitudini nel campo sia lavorativo che familiare e alla fine circa 1 anno e mezzo fa ho preso parecchi chili ancora in più in pochi mesi ..Sta facendo diete ma il mio metabolismo deve essersi proprio bloccato ,ho anche superato i 50..

Dopo due gravidanze, non mi riconosco più. Sono sempre triste perchè non riesco a giocare per terra con le mie bambine a causa del mio peso eccessivo. Dico sempre che il mio cuore e la mia mente si trovano in un corpo che non mi appartiene. Ho fatto un'infinità di diete e programmi alimentari senza alcun risultato. Voglio ricominciare ad essere felice per me, per mio marito e per le mie figlie. voglio stare bene

Ciao mi chiamo Paola ed ho quasi 30 anni,ho un figlio di quasi 3 anni e sono sua moglie che mamma a tutti gli effetti,fin da bambina sono sempre stata di costituzione robusta,ma purtroppo dopo il parto mi sono davvero lasciata andare e sinceramente dopo mille diete non andate mai a buon fine o meglio inizio bene e poi mi perdo per strada,vorrei poter fare l'intervento bariatrico di bendaggio gastrico...per poter migliorare la mia salute e soprattutto non rischiare la vita per le varie malattie che possono venire ma poi soprattutto il desiderio di giocare con mio figlio senza esser stanca,ed avere un altro bambino cosa che in questo momento non riesco ad avere.spero di trovare l'aiuto che necessito.grazie

Esattamente tre anni fa ho attraversato un grave problema personale che mi ha scosso dal punto di vista emotivo. Per non affrontare a testa alta lasituazione, mi sono aggrappata solo al cibo. All'inizio era la fame che sentivo, ma col passare del tempo è diventato un mangiare per mangiare. La fine di questa storia si può immaginare...sono diventata obesa. Ho bisogno e voglio perdere peso e sto pensando ad un bendaggio gastrico. Vorrei un trattamento poco invasivo. Non so se puó fare al mio caso.

Ho 27anni e da quello che ricordo ho trascorso la mia vita a fare diete...oggi sono arrivata a pesare 130kg mi sono lasciata troppo andare e prima di cadere ancora di più in basso vorrei dare una svolta alla mia vita e riprenderla in mano e vivermela

Ho 26 anni e sono stata sempre in carne! Siccome in via ereditaria soffriamo di problemi al cuore e diabete, mi hanno detto che il tipo di sovrappeso di cui soffro è micidiale x queste malattia!!! Ho provato diete con dietologi e nutrizionisti o non perdo peso o se lo perdo lo rimetto subito!!!! Prova fatta perdendo addirittura 13 kili in quattro mesi ma dopo sei mesi pesavo due kili in più a quando avevo iniziato la dieta. Quindi vorrei subire interventi come bendaggio gastrico e liposuzione!!! La paura é tanta ma la voglia di vivere è più forte.

sono una ragazza di quasi 23 anni che ha sempre lottato contro il sovrappeso da quando penso piu o meno avevo 12/13 anni...ho provato molte diete da quella dukan alla mediterranea a quella dell'acqua etc etc quindi vorrei davvero poter fare questo bendaggio , mi sono informata su vari forum ma vorrei sentire da chi l'abbia gia fatto la mia domanda è anche ci sono a torino ambulatori che lo facciano a convenzione, a cura del ssn per caso?

Ho una appuntamento x il 10luglio a Casoria con un chirurgo vorrei sapere se sono una candidata x il bendaggio peso 96,7 alta 1,71 Bmi 33,6 con pressione alta due compresse al giorno +fegato ingrossato calcoli renali e colaciste No 42 anni mi sento una vecchia di 100 sono sempre stanca mi fanno male le gambe ho sempre piedi gonfi help