Gli usi del ghiaccio per una pelle più liscia e giovane

Gli usi del ghiaccio per una pelle più liscia e giovane
Michela Tonon
Michela Tonon
Biologa laureata presso l’Università di Tor Vergata con studi in comunicazione, scrive articoli divulgativi incentrati sui temi di Chirurgia Plastica femminile e Nutrizione dal 2005.
Creazione: 8 set 2015 · Aggiornamento: 28 ago 2019

Spesso spendiamo centinaia di euro per acquistare prodotti per ringiovanire e curare la nostra pelle. Nonostante ciò, esistono numerosi trattamenti naturali che ci permettono di spendere meno soldi e avere una pelle curata.

Il ghiaccio è la forma più semplice ed economica per combattere le rughe, le imperfezioni e molti altri segni che compaiono con il passare degli anni. Oltre ai trattamenti specifici di crioterapia, esistono altri metodi casalinghi in cui possiamo usare il ghiaccio.

Usare il ghiaccio sulla pelle

freddo e trattamenti rassodanti

L'acqua allo stato solido ha molti usi ed è uno dei migliori rimedi per avere una pelle sana e libera dalle impurezze. Il suo uso continuo e l'applicazione con un panno o una busta (a seconda della zona) rigenerano la circolazione e apportano numerosi vantaggi, tra cui:

  • Multiuso. Prima di mettere il ghiaccio a contatto con la nostra pelle, dobbiamo eseguire una semplice pulizia delicata con acqua e sapone per avere la cute totalmente pulita. In seguito inseriamo il ghiaccio in un panno sottile e lo applichiamo direttamente sulla pelle durante almeno 15 minuti. Ciò renderà la pelle tonica e ci permetterà di riattivare la circolazione, eliminando acne, rughe e possibili rossori o gonfiori.
  • Fondotinta. Se utilizzate il fondotinta ma, dopo poche ore, sparisce, il ghiaccio è il vostro migliore alleato. Il ghiaccio agisce come un fissatore e fa in modo che si chiudano i pori della nostra pelle e che diminuiscano le secrezioni sebacee, rendendo liscia la cute e facendo aderire meglio il trucco.
  • Occhiaie: Le occhiaie possono essere croniche o risultato di una notte insonne però, in ogni caso, il ghiaccio aiuta a combatterle. Si può applicare il ghiaccio, avvolto in un panno, direttamente sugli occhi o, se si vuole ottenere un effetto più forte, si può utilizzare il ghiaccio con tè nero, caffeina o fette di cetrioli.
  • Depilazione. Si consiglia di farsi la doccia con acqua fredda o di passare il ghiaccio sulla zona da depilare. Ciò eviterà rossori, irritazioni e, inoltre, chiuderà i pori, facendo in modo che la pelle sia più fresca e luminosa.
  • Acne. Bisogna mettere il ghiaccio in una busta di plastica (il tessuto dell'asciugamano può irritare maggiormente la pelle con i brufoli) e mantenere sulla zona durante 5 o 10 minuti. In questo modo si ridurrà il gonfiore e il rossore.
  • Combinato con frutta e tè. Il ghiaccio ha molti benefici ma se lo combiniamo con alcun frutto o con il , l'effetto si moltiplica. Frullate la frutta (cercate i frutti che hanno le proprietà più adatte alla vostra pelle) con acqua e congelatela in cubetti per poterla applicare più facilmente. Il mango, le fragole o il tè bianco sono alcuni degli ingredienti più efficaci.

Tecniche professionali

Esistono molti modi di utilizzare il ghiaccio per migliorare la nostra routine di bellezza. Sono state create, inoltre, tecniche specifiche per sfruttare al meglio le sue qualità benefiche.

Il principale trattamento di crioterapia viene eseguito su persone che vogliono perdere peso senza troppi sforzi e in maniera totalmente naturale o su quelle persone che hanno problemi di flaccidezza o cellulite.

Questa tecnica si basa su un massaggio elaborato che combina il ghiaccio e il freddo con più di 100 piante medicinali. Con questo metodo viene stimolata la produzione di cellule giovani e viene migliorato l'assorbimento dei grassi.

ringiovanire con il freddo

🥶 Sapevi che anche la criolipolisi è un trattamento che sfrutta l'azione del freddo e che riduce le adiposità localizzate? Scopri di più sulla criolipolisi cliccando qui!

Ti interessa questo trattamento?
Ti informeremo totalmente gratis!

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.

0 commenti

Trova il tuo dottore