Curare l'acne con la luce pulsata

Curare l'acne con la luce pulsata
Centri medici specializzati in trattamenti di Medicina Estetica non invasivi. Educazione e prevenzione sono i capisaldi del centro, presente in tutto il territorio nazionale con le sue diverse sedi.
Creazione: 6 feb 2017 · Aggiornamento: 6 feb 2017

Cos'è l'acne

L'acne è una patologia infiammatoria della pelle molto frequente che ormai non interessa solo i ragazzi ma sempre di più anche gli adulti. Si manifesta con foruncoli, comedoni e, nei casi più gravi, pustole che possono evolvere verso cicatrici più o meno evidenti.

shutterstock-535806988.jpg

Cause

È caratterizzata da:- una produzione anormale di sebo (iperseborrea)- ipercheratosi cioè formazione di un "tappo" nella parte superiore del follicolo, che impedisce l'eliminazione del sebo e favorisce la comparsa di comedoni (punti neri o bianchi)- infiammazione dei follicoli da parte di un batterio (Propionibacterium acnes).

La luce pulsata

Esistono alcuni trattamenti all'avanguardia per la cura dell'acne, uno di questi è la luce pulsata medicale. Attraverso l'applicazione di una luce intensa e ad alta potenza è possibile eliminare definitivamente i batteri che causano l'acne, con una velocità maggiore rispetto alla loro velocità di riproduzione. Il trattamento, in più, ossigena quelle ghiandole sebacee che stanno producendo eccesso di sebo. Il trattamento non è aggressivo e non presenta particolari controindicazioni. Il numero di sedute settimanali è definito sulla base del tipo di acne da trattare. Statisticamente, effettuando due sedute settimanali in poche settimane è possibile osservare un chiaro miglioramento delle lesioni.

Ti interessa questo trattamento?
Ti informeremo totalmente gratis!

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.

0 commenti

Consulta il dottore