Laser co2resufarcing per cicatrici da acne ho fatto 2 sedute altre le farò a settembre visto che siamo già estate risultato buono ma devo continuare con le sedute

Mi sono sottoposta al trattamento laser fraxel per cicatrici lasciate sul viso da una severa forma di acne. Per ora ho eseguito un solo trattamento (se ne esegue uno al mese), ma i risultati sono già visibili. La procedura è stata eseguita in anestesia locale, quindi molto tollerabile, si prova solo un leggero fastidio. Le cicatrici sono meno profonde e la grana della pelle è già notevolmente più uniforme!!! Ho intenzione di continuare le sedute.

Ho consultato diversi dermatologi per il mio problema dell'acne, senza trovar nessun giovamento sulle cure espletate da loro stessi. Fin quando, visitando la pagina facebook, ho conosciuto la dottoressa Marina Conese, dove elencava tutti i servizi offerti dalla stessa. Nel sottopormi alle sue cure e alle sue strumentazioni, sono riuscito a risolvere il mio problema.

La dottoressa mi ha aiutato tantissimo in una terapia contro l'acne giovanile! La consiglio a tutti coloro che in zona Bari hanno questi problemi, è diligente e preparata e il suo studio è molto comodo e ben attrezzato. Le terapie sono efficaci, dunque non posso che consigliarla a tutto il pubblico parlando della mia esperienza!

Avevo delle brutte cicatrici post acne sul viso che mi facevano verognare molto. Temevo che potesse essere un trattamento troppo invadente, ma è andato...il postoperatorio non molto perchè per un mese ho avuto delle bruttissime croste sul viso molto evidenti e per andare via ci hanno messo un mese circa. Mi vedo meglio ma non lo rifarei perchè è troppo invadente come trattamento... poi il viso è una parte delicata e sempre esposta quindi se si ha un punto molto piccolo da trattare bene ma una zona più ampia non è il caso.

Mi sono sottoposto al trattamento laser perche volevo eliminare le cicatrici d'acne sul viso. Nel 2011 avevo fatto 6 sedute di laser a Milano ma non ho avuto nessun risultato. Temevo che avrei buttato nuovamente soldi ma non è stato così. Le sedute di laser hanno prodotto i risultati che speravo, la pelle è tornata liscia. Il Dott. Arca ha un laser potentissimo che in Italia penso abbiano in pochissimi; il trattamento è indolore e il rossore causato dal laser dura 3-4 giorni, e non bisogna esporsi al sole. Sono soddisfatto della pelle ottenuta grazie a questo laser, sono bastate 6 sedute.

Terapia dell'acne
CarmeloPresti

Salve a tutti, volevo condividere la mia esperienza con voi in quanto abbastanza ardua da sopportare. Stufo dell'acne di cui soffrivo, nel 2010 decisi di andare da un dermatologo dietro consiglio di una mia cugina. Premetto che la mia tipologia di acne non era particolarmente grave, solo un paio di cisti che però per le loro dimensioni mi causavano non poco dolore. Non avevo mai fatto alcuna cura ed avendo all'epoca 26 anni volevo vedere se realmente potessi sbarazzarmene. Andai da questo dermatologo di nome Italo Garigale. Successivamente scoprii che si trattava di un chirurgo plastico in realtà, ma sul suo sito pubblicizza rimedi per l'acne. Arrivato da lui mi prescrisse un antibiotico ed airol lozione 0.05. Mi disse di applicare l'airol su tutto il viso ogni sera e di non preoccuparmi se questo si fosse arrossato particolatmente in quanto del tutto normale. Inoltre essendo agosto mi disse di usare una protezione solare SOLO se fossi andato a mare. Per tutto agosto feci la cura fin quando il rossore divenne davvero eccessivo. Ero viola e a visita di controllo lui mi diceva sempre che il tutto fosse normale. Interruppi la cura di mia volontà capendo troppo tardi che quel rossore non fosse affatto normale. Consultai un altro dottore che mi disse di aver riportato una vera e propria ustione ed ancora oggi a distanza di 9 anni ho il viso colpito da una sorta di eritema con tanto di telengectasie e dermatite. Credete che potrei migliorare i danni causati volontariamente da tale medico?

Soffro da anni di acne sul viso. Ho provato diverse cure: laser, creme, attenzione alla esposizione al sole, pillole ma non ho mai risolto. Per questo ho deciso di consultare la dottoressa de Fazio che già mi operò al setto nasale. È una ottima professionista. A settembre devo effettuare la visitae e poi si vedrà come intervenire.

Sono una ragazza di 26 anni e ho passato la mia adolescenza dovendo convivere tutti i giorni con l'acne sul mio viso. Il mio ginecologo mi ha prescritto diverse pillole per rimediare al problema da cui derivava l'acne ovvero l ovaio policistico.. devo dire che nel corso degli anni lacne andava scemando ma i segni sono rimasti.. ho cicatrici sul viso che vorrei eliminare o almeno attenuare se fosse possibile .. quale sarebbe la soluzione migliore ? ho sentito parlare di laser co2 o peeling chimico ma essendo ignorante in questo campo non saprei proprio cosa sia la scelta migliore..ci sono altri trattamenti che possono aiutare ? .. il laser ha effetti invasivi post trattamento ? ho provato con creme e cremine ma senza risultati spendendo solo un sacco di soldi per nulla.. grazie a tutti per l'attenzione e attendo qualche risposta da chi ha avuto miglioramenti e qualche esperto che riesca a spiegarmi i vari trattamenti. Vi ringrazio in anticipo!