Rinosettoplastica: la mia esperienza ❤

Trattamento eseguito Vale la pena
Rinoplastica
Trattamento eseguito Vale la pena
Questa è la tua esperienza, completa e condividi le diverse fasi del tuo trattamento con la comunità
Ci sto pensando
Cerco un dottore
Ho la data
Trattamento eseguito
Cosa pensi di questa esperienza?

Condividi la tua esperienza

Rinosettoplastica: la mia esperienza ❤

chiarazanon · Belluno (Città) · 19 nov 2016
Ciao, mi chiamo Chiara, ho 22 anni e un mese fa mi sono sottoposta ad una rinosettoplastica. Oltre che avere sempre provato un grande disagio a causa dell'aspetto del mio naso, avevo anche il setto deviato e conseguenti problemi di respirazione. Mi sono decisa quindi a risolvere entrambi i problemi con un'unica operazione. Le preoccupazioni erano molte ma seguendo il consiglio di alcune persone mi sono rivolta al dottor Vittorio Amedeo Cavarzerani, un chirurgo con una notevole esperienza alle spalle, che ha saputo tranquillizzarmi e seguirmi prima, durante e dopo l'intervento con molta professionalità, pazienza e dedizione. Sono stata operata in una clinica privata a Trieste , l'operazione è durata un paio di ore e nel post operatorio non ho provato dolore ma avevo solo un po' di gonfiore sul viso, lividi sugli occhi e fastidi legati ai tamponi (che ho tenuto 3 giorni). Il Dottore mi ha chiamata più volte durante quei giorni per avere la certezza che stessi bene. Dopo aver tolto i tamponi ho respirato benissimo fin da subito. Sono molto felice sia di aver risolto i problemi di respirazione, sia del risultato estetico anche se il medico mi ha confermato che bisogna dare tempo al naso di sgonfiarsi e che per il risultato definitivo ci vorranno alcuni mesi. È incredibile come un intervento così "piccolo" possa cambiare totalmente la vita visto che mi ha dato sia la possibilità di respirare in modo corretto e migliorare la salute, sia di potermi finalmente piacere e di potermi sentire a mio agio con me stessa e con gli altri. Le prime foto sono state scattate dopo 15 giorni dall'intervento, mentre le altre risalgono ad alcuni giorni dopo aver tolto i tutti i cerotti . Sono disponibile a rispondere ad eventuali altre domande o curiosità.
Cancella

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

Clelia_Estetica

· Milano (Città)

Ciao Chiara!
Sono molto contenta che tu abbia potuto risolvere i problemi con il tuo naso! Immagino la tua contentezza! Grazie per raccontarci la tua esperienza :)
Michelangelo10

· Regalbuto

Ciao CHIARA!
sono contento per te che ha i risolto i tuoi problemi, Ti chiedo che sensazioni hai avuto al risveglio con i tamponi? hai avutyo problemi respiratori, e la bocca era pulita o a causa di eventuale patina di sangue hai avuto problemi a respirare? Ti invito cortesemente a essere precisa nei dettagli.
Grato resto in attesa di un gentile riscontro.
Saluti Michelangelo
chiarazanon

· Belluno (Città)

Ciao Michelangelo, cercherò di essere il più precisa possibile :) premetto che prima di entrare in sala operatoria mi era stato detto che al risveglio avrei potuto respirare solo con la bocca. Il mio risveglio non è stato traumatico, anzi è stato come svegliarsi normalmente da una dormita e mi ricordo che senza neanche dover pensare a ciò che mi avevano detto ho iniziato a respirare con la bocca automaticamente senza problemi. Avere i tamponi non fa male, si sente solo il naso tappato, come se si avesse un raffreddore. Non sentivo sapore di sangue in bocca e non avevo catarro o altri fluidi che mi facessero fare fatica a respirare. L' unica cosa fastidiosa è stata che per alcuni giorni ho avuto la gola un po' infiammata perché durante l'operazione ero stata intubata e mi avevano spiegato che in seguito al l'intubazione è normale che la gola sia infiammata perché il tubo un po' la irrita. Nel post operatorio quindi la maggior parte delle sensazioni fastidiose che si provano sono dovute al fatto che il naso è chiuso e la gola può essere in alcuni casi un po' dolente e quindi mangiare e deglutire può essere fastidioso( come quando si ha mal di gola) e in più l'aria che entra per poter respirare non aiuta perché fa sentire la gola un po' secca.Questo fastidio dura poco, circa 2 giorni e sparisce del tutto quando si tolgono i tamponi. I tamponi non si avvertono dentro il naso, non si riesce neanche a capire quanto sono grandi, ci si sente solo "tappati". Nel toglierli ho avvertito invece fastidio, non so spiegarlo ma niente di insopportabile e dura pochi secondi. Spero di esserti stata utile, in bocca al lupo :)
Michelangelo10

· Regalbuto

Salve! Chiara ti ringrazio per la dettagliata spiegazione sulle varie fasi sull'intervento. Mi sono un poco tranquillizzato, se è cosi come dici spero al più presto mi sottoporro all'intervento di rinoplastica. Ti faccio i migliori auguri di buon naso e serena vita. Michelangelo
Gaya

· Treviso (Città)

Io mi ricordo che quando mi han tolto i tamponi ho sofferto un po'...i primi due giorni li ricordo pesanti, non avevo neanche dormito la prima notte dopo l'intervento! Mi avevano detto di usare un paio di cuscini in piú, ma nulla... Michelangelo anche tu hai fatto l'intervento o lo vorresti fare?
Michelangelo10

· Regalbuto

Ciao Gaya! io mi sto informando sul decorso posto operatorio. Spero di farlo al più presto l'intervento di rinoplastica. Vi farò sapere....Saluti Michelangelo
JennyLaTennista

· Brescia (Città)

Io credo che ogni persona reagisce in modo diverso... Per questo alcune esperienze sono più "traumatiche" di altre! Complimenti per il risultato Chiara!
chiarazanon

· Belluno (Città)

Ciao, grazie mille ! anche io la penso così, per esempio prima di operarmi avevo sentito alcune testimonianze e pressappoco ero riuscita a farmi un'idea di come sarebbe stato ma bisogna mettersi in testa che ognuno ha una reazione diversa all' intervento perché dipende da persona a persona e da molti altri fattori. io ad esempio non sono stata male e non ho sentito dolore però ho avuto lividi e volto e occhi gonfi. Comunque il messaggio generale che vorrei far capire è che sì, ognuno reagisce a modo proprio, ma al di là delle reazioni soggettive a mio parere resta sempre e comunque un intervento fattibile e tutto sommato poco doloroso .
JennyLaTennista

· Brescia (Città)

Che difetto aveva il tuo naso?
chiarazanon

· Belluno (Città)

A parte la deviazione avevo una gobba abbastanza importante e piramide nasale inclinata verso destra... Insomma avevo il naso storto sia fuori che dentro. Era anche abbastanza grande come naso, Il difficile è stato proprio riposizionarlo dritto e fare si che fosse armonioso con il resto viso... Non ho ritoccato la forma della punta del naso ( anche se a patata mi piace )... Insomma mi sono affidata totalmente al chirurgo e lui ha fatto tutto ciò che era possibile per migliorarlo... Bisogna anche considerare la base da cui sono partita .. ora il naso è ancora molto gonfio spero di poter vedere presto il risultato definitivo.
JennyLaTennista

· Brescia (Città)

Immagino tu abbia fatto l'aperta e non la chiusa... non è che hai foto del prima?
chiarazanon

· Belluno (Città)

No, sono stata operata con la tecnica chiusa. Non so dirti il motivo o quale sia meglio delle due ... La foto la farei vedere ma non so come caricarla... ( È da poco che ho scoperto questo sito e non so Ancora usarlo bene
Micia_Licia

· Napoli (Città)

Che strano, normalmente le operazioni un po' più complesse le fanno aperte... cmq per caricare le foto penso sia facile non so il procedimento perché non ho ancora nessuna esperienza da condividere quindi boh... le prime come hai fatto a metterle?