Che cosa vuoi sapere?

Operata a settembre 2016 sono rimasta molto soddisfatta poiché il mio naso non l ho mai potuto sopportare, però da subito ho notato una imperfezione sulla parte destra pensando che fosse un gonfiore ho.lasciato perdere, oggi a distanza di 5 mesi è ancora li che cosa potrebbe essere successo? Ho l appuntamento con il chirurgo tra qualche giorno ho ho molta ansia !

Miglior risposta

Difficile darLe un consiglio non disponendo di una foto post operatoria! Si affidi comunque al suo chirurgo che, certamente,Le risolverà il problema! Dott.Paolo Paccoi, Roma ... leggi di più

Dopo una rinoplastica effettuata fine settembre ho notato che il mio naso presentava una imperfezione, credevo fosse un gonfiore post operatorio ma oggi a distanza di 5 mesi noto che non si é mai sgonfiato ed è rimasto tale voi sapete dirmi cosa è andato storto e perché il mio naso presenta questa imperfezione?

Miglior risposta

Buongiorno, premettendo che comunque per averne la certezza dovrebbe effettuare una visita, mi pare dalla foto che il problema sia facilmente risolvibile con un piccolo ritocco. Le consiglierei innanzitutto di rivolgersi al collega che ha effettuato l'intervento. Dr Andrea Cassoni ... leggi di più

Buonasera a tutti .. vorrei sottopormi all intervento della rinosettoplastica .. ma vorrei un parere di chi gia ha fatto quest'intervento e di dove poter andare .. io sono di Catania e già avevo in mente un dottore che si chiama dottor Agatino galletta penso sia molto bravo ma ancora sono indecisa.. E vorrei un consiglio dalle persone che hanno già fatto quest'intervento .. mi vorrei sottoporre alla rinosettoplastica perche purtoppo ho molti dei problemi nel respirare, ho sempre mal di testa e sono perennemente raffreddata e sono stufa di stare male essendo che ho il setto deviato.. quindi vorrei operarmi sia per questi problemi e sia per avere un naso più bello di quello che gia ho !!

Miglior risposta

Se vuole fare una rinoplastica scelga il chirurgo in base al suo "sentire" quando farà la prima visita: i pareri altrui sul web le confonderanno le idee. Cordiali saluti dr.Peroni Ranchet ... leggi di più

Tecnica Rino tip ellesilver 20 feb 2017 5 Risposte

Buongiorno, mi sono sottoposta il 2/10/2014 ad un intervento di rinoplastica, il cui risultato atteso doveva essere un'eliminazione del piccolo gibbo che avevo e un sollevamento consono della punta... a distanza di quasi tre anni mi ritrovo un naso sporgente 4cm (l'ho misurato) che va in giù... visto e considerato che si può sbagliare, ma bisogna anche comprendere le speranze che una persona ripone quando si affida ad un medico, volevo sapere se fosse possibile accorciare e sollevare in maniera corretta la punta con la tecnica Rino Tip, senza dover ricorrere ad un secondo intervento completo. Nel caso servissero allegherò foto. Grazie mille in anticipo

Miglior risposta

Gentilissima Signora, dia retta a me: torni dal chirurgo che l'ha operata e gli manifesti la sua insoddisfazione per il risultato ottenuto; sono certo che Le verrà incontro e le risolverà i residui inestetismi . Dott.Paolo Paccoi, Roma ... leggi di più

A 18 anni appena compiuti mi sono sottoposta ad un intervento di rinoplastica poiché non respiravo bene.. Ora ne ho 21 e ho notato che nel corso del tempo mi si è formata una cartilagine alare sopra al naso creando una piccola gobbetta, che mi dà notevole fastidio.. Come posso intervenire? È da considerarsi un'altro intervento di rinoplastica?

Miglior risposta

si puo' risolvere senza intervento essendo piccola cosa ... leggi di più

Perché esistono cliniche private senza sala rianimazione? Desidero rifarmi il naso ma non vorrei rischiare la mia vita nel caso in cui "qualcosa dovesse andare storto". Non posso operarmi in un ospedale pubblico? Almeno è attrezzato alle emergenze per come si deve, evitando l'eventuale trasporto che è, a mio avviso e per sentito dire, una gran perdita di tempo, tempo prezioso per salvare una vita umana.

Miglior risposta

Dopo una vita trascorsa esercitando la libera professione chirurgica in cliniche private ho deciso, circa dieci anni fa,di scegliere convintamente il rapporto di lavoro "intra moenia ". Tra le tante considerazioni che feci, la più importante fu la percezione di sicurezza che una grande struttura ospedaliera ti offre ( nulla togliendo alle struttu ... leggi di più

Vorrei sapere se è normale che dopo 15 giorni di post intervento ai turbinati con radiofrequenza bipolare ho ancora leggermente il naso un po' chiuso ed ho ancora un po' di muco misto a sangue. Mi consigliate qualche crema emolliente per il naso, io sto usando rinolysyal e un po' di veo olio perché ho sempre avuto problemi di naso secco da molti anni. Consigliatemi voi qualcosa

Miglior risposta

ritengo che ci sia ancora edema e ,pertanto, i suoi disturbi sono dovuti a questo. ... leggi di più

Vorrei rifarmi il naso secondo me il difetto principale e' la gobbetta secondo voi dottori? PS ho 16 anni altro Ps: non fate caso ai brufoletti e l'apparecchio comunque quando sorrido la gobbetta si nota di piu'

Miglior risposta

gentile signorina non c'è la foto ed ancora è troppo giovane per tale intervento. ... leggi di più

Mi sono operato 10 gg fa poiche avevo un problema funzionale e il setto nasale deviato gravemente in più avevo un naso enorme. Prima dell'operazione il chirurgo ha fatto una foto frontale del naso e tracciato una linea nel mezzo della faccia e il naso era completamente a destra della linea. Mi ha operato e il problema funzionale non c'è più, respiro benissimo, mi ha ridotto il naso arrotondando la punta e togliendo la gobba. Il problema è che è ancora deviato di meno rispetto a prima. Il chirurgo ha detto che con il sgonfiarsi si noterà di meno la deviazione ma non sarà mai completamente dritto. È possibile che si possa notare di più la deviazione anzichè di meno? Non si può fare nulla per renderlo completamente dritto?

Miglior risposta

Aspetti almeno sei mesi per una valutazione. Cordiali saluti dr.Peroni Ranchet ... leggi di più