Buon giorno a tutti...quando avevo 18 anni mi sono sottoposta(giovanissima) ad un intervento per una restrizione gastro intestinale mc con anello e gabbietta. Pesavo 160 kg e con successo sono arrivata ai miei 70 kg,con un completo riadattamento all'alimentazione!!! Arrivata al mio peso per continuare a dimagrire e a mantenermi tale,avrei dovuto stringere l' anello,ma date piccole lacerazioni interne e vomito ad ogni pasto,dopo sei anni...ho dovuto togliere l'anello(la gabbietta non si toglie). Ora secondo il dottore sono lievemente in sovrappeso (80-85 kg) .Alla visita pre operatoria per rimuovere l'anello, mi era stato detto che avrei potuto eseguire un intervento di estetica per eliminare il grasso in eccesso e la pelle a "tenda" che mi era rimasta,pur avendo fatto molta ginnastica e movimento!!! Ma il mio chirurgo senza darmi spiegazioni mi ha detto di no!!! Qualcuno saprebbe spiegarmi il perché?...è un problema di età?(HO 26 ANNI).è per evitare eventuali problemi in una gravidanza?posso farla da altre parti? Scusate l'ignoranza,ma sei anni per un cambiamento radicale e ritrovarsi ancora insoddisfatti di peso e aspetto!

Gentile paziente, è senz'altro indispensabile una visita per comprendere al meglio il suo caso e darle qualche risposta in più. Le consigliamo in ogni caso una rivalutazione del suo piano alimentare per riuscire a rientrare nel suo peso ideale. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY ... leggi di più

3 Risposte leggi di più

Voglio dimagrire ma non con un intervento, é possibile?

Gentile Elisa, certo che non è necessario. Sarà opportuna una visita specialistica con un nutrizionista che, fatta una adeguata diagnosi, possa innanzitutto indirizzarla verso un percorso di corretta educazione alimentare corredata dallo svolgimento di adeguata attività fisica e da un percorso motivazionale. Questo è sicuramente il primo passo. ... leggi di più

7 Risposte leggi di più

Sono una ragazza di 25 anni.....sono alta 1.58 e peso 110 kg....Non sono mai stata magra da quanto mi ricordi.....cerco disperatamente qualcuno che sia disposto a risolvere il mio problema con un bypass gastrico senza spendere.....questo stato mi sta turbando la vita....e pian piano mi sta causando problemi alle gambe causate dal peso....da giugno mi porto a presso il diabete di tipo 1.....un altro aiuto in più

Biosphera Med

Miglior risposta

Gentile signorina, il suo problema deve essere affrontato con un approccio multidisciplinare; si rivolga alla sua Asl di appartenenza per essere visitata in ambito ospedaliero. Cordiali Saluti Staff Medico Biosphera Med ... leggi di più

5 Risposte leggi di più

quali sono i parametri per definire un'obesitá "severa"? Grazie

Dott. Andrea Cordovana

Miglior risposta

L'obesità è grave dalla II classe in poi, quando cioè il BMI supera il valore di 35. Il BMI (peso /altezza al quadrato) è un indice impreciso e limitato ma utile per ottenere un orientamento circa il sovrappeso (o sottopeso) presenti. In presenza di una obesità severa altri dati importanti da considerare sono la misura del giro-vita e la ricerca ... leggi di più

4 Risposte leggi di più

sono alto 1.68 cm e peso 92 kg. Sinceramente faccio fatica a respirare e sono stanco di andare avanti cosí. Inoltre in questi ultimi mesi con le vacanze ho messo su un po' di kg e la cosa comincia a deprimermi. Cosa mi consigliereste per combattere un'obesitá di secondo grado?

Dott. Antonio Soverina

Miglior risposta

Gentilissimo, Deve rivolgersi ad un professionista che sappia costruire un piano nutrizionale adeguato alle sue esigenze. Nel suo caso diete precostituite o di breve durata sarebbero solo dannose e finirebbero per farle acquistare ancora piú peso nel lungo termine. Deve modificare il suo stile di vita a partire dall'alimentazione ma questo potrà ... leggi di più

8 Risposte leggi di più

Ho provato a fare delle diete fai da me tutto inutile..allora ho provato ad andare dal dietologo,ma niente: io non riesco a seguire una diete perché continuo a mangiare. Attualmente peso 103kg e sono alta 1.60

Biosphera Med

Miglior risposta

Gentilissima, trattandosi di obesità l'approccio è quello di farsi seguire da un'équipe multidisciplinare, che sappia integrare aspetti nutrizionali, metabolici, endocrinologici e psicologici. Cordiali Saluti Staff Medico Biosphera Med ... leggi di più

6 Risposte leggi di più

salve chiedo informazioni sui vostri servizi,sono una persona che soffre di crisi epilettiche e tiroide nonostante tali problemi volevo sapere se potevo avere una consulenza e prezzi per procedere a qualche tratamento oppure se i macchinari vanno a interferire sulle problematiche di salute. Vorrei dimagrire, peso 96 chili sono alta solo 1,53. Pesavo anni addietro solo 50 chili dovrei cercare di perdere un pò di chili. attendo vostra risposta grazie

Buongiorno, visto il caso così particolare, il consiglio è quello di farsi seguire da un nutrizionista e da un endocrinologo che possano intrecciare le loro competenze e aiutarla, con una dieta bilanciata ed una adeguata attività fisica a perdere peso. Successivamente, ma sempre tenendo in considerazione le patologie di base se sarà necessario po ... leggi di più

5 Risposte leggi di più

Sicuramente esistono vari trattamenti e vorrei sapere in base alla vostra esperienza che cosa consigliereste per dimagrire significativaente. Ringrazio anticipatamente per le risposte

Biosphera Med

Miglior risposta

Gentile Bernie, innanzitutto occorre una valutazione medica approfondita, secondariamente, se non controindicazioni, una delle soluzioni più rapide e senza effetti collaterali degni di nota è la dieta chetogenica normoproteica, con cui è possibile (dati da letteratura) perdere dal 7 al 10% del proprio peso (esclusivamente in tessuto adiposo) in tre ... leggi di più

7 Risposte leggi di più