Dopo aver allattato il seno mi si è svuotato molto avendo comunque una seconda ,ma è anche sceso e così a 29 anni ho deciso .. la vita è una sola,dobbiamo se vogliamo far tutto ciò che si desidera nei limiti delle proprie disponibilità ovviamente :) STo facendo visite mi mancano tre chirurghi ancora per decidere ma sono nel pallone ho molti dubbi da risolvere poi leggendo sempre su vari forum di esperienzè di complicazioni post operatorie. .non giovano alla mia fiducia di certo .. mi sa che non devo piu spulciare nessun sito ! Spero che andrà tutto ben e quando sarà l ora .. e se chi ha già fatto questo intervento mi vuole dir la sua esperienza e dar consigli ne sarei molto felice .

4 commenti

Ho sempre avuto un seno cadente soprattutto dopo un'importante perdita di peso. Rifarmi il seno è sempre stato uno dei miei sogni e finalmente ci sono riuscita. L'intervento è stato meno doloroso di quanto immaginassi e nonostante qualche imprevisto post-operatorio anche tutto il decorso è andato bene e sono stata sempre seguita dal mio medico. Adesso sono contenta di poter sfoggiare un nuovo decoltè.

4 commenti
Avevo desiderio di riavere la mia personalità e riprendermi la sicurezza nel mostrare fiera il mio seno ormai molto calato e "invecchiato" , svuotato , non mi rappresentava più. Mi sono affidata al professor TILESI e la sua assistente meravigliosa BRUNA. Nel giro di un mese ho fatto tutte le analisi richieste e venerdì ho fatto la mastopessi con protesi
25 commenti

Dopo due figli avuti in giovane età, il terzo è arrivato a quasi 43 anni. E nonostante avessi un fisico giovanile e ben tenuto da costante attività fisica, il seno allattando il bimbo è ceduto un po' e mi metteva a disagio. Non mi sentivo più bene con me stessa. Ho così deciso di rivolgermi al dott. Alessandro Dall'Antonia per un consiglio, perché rivolevo la mia femminilità. Volevo sentirmi bene. Desideravo risollevarlo. La mastopessi che mi è stata eseguita mi ha ridato la serenità. Sono molto contenta. Risultato meraviglioso! Ho abbinato anche una blefaroplastica superiore... col senno di poi... potevo farlo prima!

10 commenti
Ciao a tutte eccomi qui! dopo tanta attesa finalmente posso gurdarmi allo specchio e sorridere... c è l ho fatta, il 27 gennaio ho fatto una mastopessi con protesi... mi sono operata al Cice di Reggio Emilia, non potevo capitare in una clinica migliore, di fatti ringrazio davvero tt lo staff, dagli infermieri ai chirurghi che hanno fatto un ottimo lavoro, in particolare il Dott. Borghini e la Dott.ssa Martano. che dire è passata solo una settimana quindi è ancora presto per capire esattamente le dimensioni e la forma, ma è già una meraviglia!! io ho passato settimane su internet a cercare di capire che dolori post intervento mi aspettavano e devo dire che io a parte i primi 2 gg di indolenzimento quindi non dolore, sono stata benissimo, l unico problema è stato dormire quasi seduta ma l ho superato. oggi il seno è ancora sensibile al tatto come se fosse addormentato, ho ripreso a fare le solite cose in casa ovviamente con cautela senza sforzare troppo il petto e lunedì tornerò a lavoro. quindi a tutte voi che come me dopo una gravidanza o un dimagrimento avete perso volume al seno non posso che consigliarvi senza riserva di affrontare questo intervento con serenità perché vi assicuro che oggi se mi guardo allo specchio mi sento di nuovo donna e lo rifarei senzampe pensarci!!! ah cmq visto che poi me lo chiederete vi dico che Il Dott Borghini ha optato per una mastopessi con protesi Polytech rotonde da 320 ml proiezione moderata retroghiandolare!!!
10 commenti
Ho eseguito una mastopessi e mastoplastica additiva, dopo il parto e allattamento. Volevo essere di nuovo una Donna. Non ho avuto preoccupazioni ne paure. Volevo tanto essere com'ero prima! Tutto andò benissimo. Non c'è stata cosa difficile e la migliore è stata riavere il mio seno bello e alto!!!
3 commenti