Informazioni sul trattamento

Durata intervento
2-3 ore
Anestesia
Generale
Ospedalizzazione
1 giorno
Recupero
7-15 giorni
Effetti
Immediati
Risultati
Duraturi

Cosa è incluso nel prezzo

  • Valutazione iniziale
  • Analisi
  • Operazione
  • Medicazione
  • Reggiseno post chirurgico
  • Controlli

Vantaggi

  • Solleva e ringiovanisce il seno
  • Elimina la pelle flaccida
  • Corregge la posizione e la grandezza delle areole mammarie
  • Aumenta l'autostima

Risultati attesi e rischi

I risultati sono immediati, dopo l'intervento la paziente potrá vedere l'aspetto definitivo del seno. Essendo un intervento con anestesia generale i rischi sono quelli di qualunque intervento chirurgico: infezione e problemi di cicatrizzazione. Inoltre, possono insorgere altre complicanze come la comparsa di ematomi o emorragie, asimmetria mammaria, perdita di sensibilitá nella zona del capezzolo o della areola.

L'intervento

Il medico analizzerá il livello di caduta del seno e valuterá se necessario o meno l'inserimento di una protesi. In seguito ad un'incisione submammaria il medico eliminerá la pelle in eccesso, sollevando il seno e ricollocando l'areola. Se questa ha una dimensione eccessiva dovuta alla caduta del seno il chirurgo la ridurrá in modo che l'effetto sia proporzionato.

Dopo l'intervento

Dopo l'intervento il medico consiglierá una settimana di riposo. Dopo questo periodo la paziente potrá ritornare alla sua routine quotidiana evitando comunque sforzi e di guidare.

Controindicazioni

La mastopessi è controindicata nelle donne in gravidanza o che stanno allattando; non si raccomanda neanche nei casi in cui si presentino problemi coronarici, circolatori, di coagulazione o ipertensione. Non si esegue su minorenni.

L'informazione pubblicata da Guidaestetica.it è puramente orientativa e con lo scopo di far capire in maniera generale in cosa consiste un trattamento in condizioni normali. Questa informazione NON si puó considerare in nessun caso come un consiglio medico.

Esperienze

Vedi tutte
Avevo desiderio di riavere la mia personalità e riprendermi la sicurezza nel mostrare fiera il mio seno ormai molto calato e "invecchiato" , svuotato , non mi rappresentava più. Mi sono affidata al professor TILESI e la sua assistente meravigliosa BRUNA. Nel giro di un mese ho fatto tutte le analisi richieste e venerdì ho fatto la mastopessi con protesi
41 commenti
Ho fatto mastopessi additiva per ritrovare la femminilità e la capacità di piacermi. Dopo 3 allattamenti avevo un seno vuoto e cadente, la cosa più difficile è stata capire quale protesi fosse la più adatta al mio fisico. La paura più grande era legata al dolore post operatorio, ma per fortuna farmaci e un po' di sopportazione mi hanno aiutato ad affrontare i primi 4gg in tranquillità, poi è stata tutta una soddisfazione! Contentissima di avelo fatto.
3 commenti

In seguito alla morte di mio papà ho perso molti kg e sono passata da una quarta a una seconda svuotata, ho 35 anni, tutto ciò è successo quando ne avevo 20, sembravo una vecchietta a gueardare il mio seno: cadente, coi capezzoli all'ingiù , uno più grande dell'altro e pieno di smagliature. Grazie al Dottor Novelli il mio seno è diventato un altro, ho aspettato tanto perché volevo trovare il medico giusto, sapendo che il mio seno aveva particolari problematiche (il capezzolo era 7 cm di diametro!). A una settimana oggi dall'intervento posso ritenermi molto soddisfatta , il peggio è passato,nnvedo l'ora che passino ancora tre settimane per togliere il reggiseno contenitivo e godermi a pieno il mio seno nuovo!

2 commenti
Ad aprile di quest'anno ho subito un intervento di mastopessi con protesi..dopo due gravidanze il mio seno non era più lo stesso...prima dell intervento avevo paura che qualcosa andasse storto..dopo l'intervento invece ho avvertito forti dolori muscolari..erano atroci..delle volte pensavo di aver sbagliato tutto...e invece superato questo periodo...penso che sia stata la cosa più bella...finamente ho un bel seno...naturale..e la cosa mi fa stare benissimo...
9 commenti

Sinceramente é quello che mi chiedo da un po' di tempo a questa parte... mi é sceso il seno per un dimagrimento consistente e non so se sottopormi a questo tipo d'intervento.Ho paura di peggiorare le cose. Mi piacerebbe sentire qualche esperienza positiva, sapere com'e' stato il decorso postoperatorio...

6 commenti

Mi fa vivere male, è un pensiero ossessivo. È totalmente svuotato e pieno di "rughe'. Dopo il dimagrimento il corpo in palestra si è rossodato ma il seno no, è simile a quello di una 90enne e io ho solo 25 anni. È una cosa che mi toglie tutte le forze e ho un'autostima molto bassa per questo motivo. Sogno di fare una mastopessi con protesi in modo da vivere bene e togliermi questo fortissimo disagio che non mi fa vivere.

2 commenti

Video

Vedi tutto

Promozioni

Vedi tutte

Temi del foro

Vedi tutto
Temi Messaggi Ultimo messaggio
1 Ieri 11:13
15 22 giu 2017
5 1 giu 2017
Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte

Dopo 2 mastopessi additive fatte nell ultimo anno e mezzo e andate malissimo in quanto i seni completamente deformati esternamente e le protesi in dual plane sembrano accartocciate nel polo inferiore ora non trovo nessun chirurgo che mi voglia rioperare daccapo perché è un intervento invasivo ma vogliono ritoccare solo le cicatrici x rendere i seni tondi, perché ora sono quadrati nel polo inferiore. C'è qualche chirurgo competente e disposto ad intervenire ex novo? Cambio protesi e tutto il resto?

Gent.Dadda, dalla foto sembra che l'intervento sia recente, per cui la cicatrice verticale fa ancora resistenza ed è la causa della forma squadrata. Aspetti che, cedendo la cicatrice, la forma si arrotonderà Cordiali saluti dr.Peroni Ranchet ... leggi di più

5 Risposte leggi di più

Avendo un tatuaggio sullo sterno, tra i seni, se faccio una mastopessi c'è il rischio/possibilita di distorsione del tatuaggio?!...Grazie in anticipo

Gentile Elisa, se il tatuaggio si trova a ridosso della cute in corrispondenza della regione mammaria, allora potrebbe accadere. Tuttavia occorre una valutazione diretta per poterle rispondere al meglio. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY ... leggi di più

4 Risposte leggi di più

Salve ho partorito da ca un anno e mezzo il mio secondo figlio ed il mio seno è completamente svuotato e cadente. so che dovrei fare una mastopessi ma mi spaventa la cicatrice a t che mi rimarrebbe. Ho avuto un taglio cesario e la mia pelle mn ha cicatrizzato proprio bene nel senso che attualmente a distanza di un anno e mezzo è ancora molto rossa ed evidente. Mi chiedevo se esistesse un'altro modo per effettuare l'operazione di lifting che nn fosse quella tradizionale. Grazie mille

Dr. Rodolfo Eccellente

Miglior risposta

Una mastopessi ben fatta le garantisce un buon risultato estetico. Le cicatrici sono inevitabili. Saluti. Dott Rodolfo Eccellente - Napoli ... leggi di più

8 Risposte leggi di più

Ho subito un intervento di mastopessi ad aprile 2016 con un incisione solo verticale e non a T E inserimento di una protesi anatomica. Già dai primi mesi ho visto una forte lateralizzazione del seno in posizione supina e successivamente la rotazione delle protesi, dapprima al seno sinistro e successivamente anche il destro. Parlando con il dottore mi ha spiegato che forse si era formato del liquido e la protesi non aveva aderito bene così a settembre 2016 mi sono sottoposta al secondo intervento per la sostituzione della protesi con una tonda e restringimento della sacca interna. (Il.dottore mi ha detto che una sede operatoria non ha asportato nessun liquido perché non c'era e che semplicemente nom si era formata una sacca abbastanza spessa. ?!?) Ad oggi a distanza di 8 mesi mi è capitato che la protesi di sinistra si é capovolta due volte (la parte piatta avanti e la parte concava dietro ) che riesco a sistemare da sola abbassandomi in avanti, inoltre al momento di esercitare la tensione dei muscoli del seno (sia in palestra che nel quotidiano) si vede prorpio una sorta di fascia muscolare che divide il seno in due sotto al capezzolo e un leggero rilassamento del tessuto sottostante che lo rende antiestetico. Oltre a questo alla base del seno destro ho due noduli grossi come noccioline che ho fatto analizzare pervhe sono visibili ad occhio nudo e fortunatamente si tratta su tessuto cicatrizziale. Ho parlato ripetutamente con il dottore ma mi sento sempre rispondere che la fascia muscolare visibile è normale, che i noduletti si riassorbiaranno ecc ecc Non mi sento soddisfatta e vorrei una consulenza diversa, nn di parte, per capire il da farsi. Grazie anticipatamente

Dr. Rodolfo Eccellente

Miglior risposta

E' indispensabile una visita chirurgica per valutare l'eventuale problema e le possibilità di soluzione. Saluti. Dott Rodolfo Eccellente - Napoli ... leggi di più

3 Risposte leggi di più

Articolo

Vedi tutto

Foto

Vedi tutte
Pessi Frontale Post.jpeg
Pessi Frontale Post.jpeg 21 giu 2017

MASTOPESSI CON PROTESI Mastopessi con protesi Polytech Armonia Naturalezza Mai per l'eccesso

Dott. Vincenzo Colabianchi

Centri in primo piano

Vedi tutto

Dott. Pardo Alfonso

42 raccomandazioni

Il Dott. Alfonso Pardo si avvale di un'esperienza ventennale maturata attraverso la formazione, il conseguimento della Specializzazione in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica con il massimo dei voti e la lode ed il perfezionamento pluriennale continuo presso le più prestigiose Scuole di Chirurgia Plastica ed Estetica di Svizzera, Francia, Belgio.Il rigore nella scelta della tecnica più appropriata ed adatta al singolo caso, il senso estetico, i risultati naturali, il dialogo e l'ascolto costante del paziente, delle sue motivazioni ed esigenze, sono i caratteri che lo contraddistinguono.Il Dott. Pardo si occupa personalmente del trattamento globale del paziente dalla prima visita, all'intervento chirurgico, ai controlli postoperatori, non vi è quindi alcuna delega di competenze. Per maggiori dettagli consulti il C.V in calce.Elenco di interventi di Chirurgia EsteticaChirurgia Estetica del SenoMastoplastica additivaMastoplastica riduttivaLifting del seno o mastopessiMastoplastiche estetiche delle malformazioni mammarie: asimmetria mammaria, Sindrome di Poland, mammella tuberosaGinecomastiaChirurgia Estetica della SilhouetteGluteoplastica, protesi gluteeTrattamento della cellulite e cuscinettiLiposcultura e Liposuzione delle cosce, fianchi, glutei, addome, braccia, collo..Lipomodelage e Lipofilling corpoLifting delle cosce e delle bracciaLipoaddominoplasticaMini-addominoplasticaAddominoplastica classicaDiagnosi e terapia degli esiti da dimagrimenti importanti da chirurgia dell'obesità e/o dieteCheck up e trattamento dell'invecchiamento del visoTrattamenti combinati delle rughe mediante:Botulino, Fillers (acido ialuronico)Biorivitalizzazione/Stimolazione del viso, collo, decolleté..Aumento e definizione delle labbra, zigomi, mento, ovale visoRinofiller o rinoplastica medicaBlefaroplastica delle palpebre superiori ed inferioriChirurgia estetica della regione peri-orbitaria e dello sguardoLipostruttura del visoLifting totale del viso e colloLifting parziale o mini-liftingOtoplasticaDermochirurgiaDiagnosi e terapia delle neoformazioni cutanee benigne: cisti sebacee, nevi melanocitici, nevi congeniti giganti, nevi displastici, lesioni precancerose, cisti congenite della faccia…Diagnosi e terapia dei tumori cutanei maligni: epiteliomi basocellulari e spinocellulari, lentigo maligna, melanoma cutaneo….Diagnosi e terapia delle neoformazioni benigne dei tessuti molli: lipomi, fibromi, neurofibromatosi, dermatofibromi, angiomi…Altri campi d'interesse:Onco-Plastica cutanea convenzionata (Asportazione dei tumori cutanei del viso e del corpo e ricostruzione )Ricostruzione mammaria post-oncologica.Curriculum Vitae del Dott. Alfonso PardoIl Dott. Alfonso Pardo si laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Catania a pieni voti e con lode e consegue l'Abilitazione all'esercizio della professione di Medico Chirurgo nel 1989. Si specializza in Chirurgia plastica e Ricostruttiva presso l'Università degli Studi di Catania a pieni voti e con lode nel 1996.1986: si aggiudica, come studente in Medicina, una borsa di studio della FiMSIC finalizzata ad uno stage pratico presso il Dipartimento di Chirurgia dell'University Central Hospital di Oulu in Finlandia1990: frequenta in qualità di Assistente volontario il Reparto di Chirurgia Plastica presso la IIª Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università Federico II di Napoli1994: frequenta, in qualità di Visiting-Fellow, il Dipartimento di Chirurgia Plastica dell'Hopital Universitarie Brugmann e l'Unità di Chirurgia Plastica- Estetica della Clinique Cavelles adi Bruxelles1997: è Chirurgo Assistant bénévole presso il Reparto di chirurgia plastica ed estetica della Clinique Bizet di Parigi1997-1998-1999: ricopre il ruolo di Chirurgo Attaché Spécialiste presso il Dipartimento di chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica del Centre Hopitalier Universitarie (C.H.U.) di Rennes, Francia1999: Award-winning, si aggiudica il premio per la migliore comunicazione scientifica del 44° Congresso Nazionale della Società Francese di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica (SOFCPRE) a Parigi1999: X° Meeting Annuale EURAPS, Madrid2000: è vincitore di una borsa di studio semestrale offerta dall'Istituto Europeo di Oncologia di Milano,IEO, per il Servizio di chirurgia plastica e ricostruttiva2000: Fellowship in chirurgia plastica e ricostruttiva della mammella presso il Reparto di Chirurgia Plastica Ricostruttiva dell'Istituto Europeo di Oncologia (IEO) di Milano2000: Relatore all' 11° Meeting Annuale EURAPS, Berlino2001: Fellowship in chirurgia della mano presso l'Institut Français de Chirurgie de la Main di Parigi 2001-2002: ricopre il ruolo di Chef de Clinique presso il Reparto di chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica dell'Ospedale Regionale Sion-Hérens-Conthey, Svizzera 2005: Fellowship in Chirurgia Estetica presso il Reparto di Chirurgia Estetica de LaClinic, Montreux , SvizzeraNegli anni successivi alla formazione ha partecipato a numerosi congressi, meetings, seminari, workshops, corsi nazionali ed internazionali anche in veste di relatore. Si aggiorna continuamente sulle tecniche più all'avanguardia, sicure e riproducibili inerenti alla sua specializzazione. Ha partecipato a numerose pubblicazioni e comunicazioni scientifiche sia in qualità di autore che di co-autore ed é stato insignito del Premio Best Paper per il suo lavoro scientifico "The tuberous breast syndrome based on a series of 22 operated patients" presentato al 44° Congresso Nazionale della Societé Française de Chirurgie Plastique Reconstructive et Esthétique nel 1999 e selezionato per la pubblicazione su Year Book of Plastic, Reconstructive and Aesthetic Surgery, Mosby Stati Uniti, nel 2001.

Catania (Città) Catania

Dott.ssa Sabrina Francione

La dott.ssa Sabrina Francione, laureatasi presso la Seconda Università degli Studi di Napoli, è un esperta in Medicina e Chirurgia Estetica. Dopo alcuni anni di esperienza in chirurgia Maxillo- Facciale e formazione professionale presso la scuola di medicina estetica Agorá di Milano, ha conseguito il Master di II livello in Chirurgia Estetica presso l' Istituto Universitario Humanitas di Rozzano (Mi). Svolge il suo lavoro con estrema passione e crede fermamente che il campo della medicina estetica sia in esponenziale evoluzione, motivo per cui partecipa costantemente a corsi di aggiornamento che le consentono di essere sempre all'avanguardia nel proprio settore di competenza e di garantire ai pazienti l'approccio più innovativo possibile.La dott.ssa Sabrina Francione vanta un curriculum decennale nel campo della chirurgia e medicina estetica. Serietá, professionalitá, passione e trasparenza sono i tratti che contraddistinguono la sua attivitá professionale. Per qualsiasi dubbio non esitare a rivolgerti a lei, troverai un valido supporto alle tue problematiche estetiche, una persona che saprá accompagnarti nel percorso piú adeguato da intraprendere grazie al suo lato umano e ad una professionalità di altissimo rilievo,La dott.ssa Sabrina Francione riceve su appuntamento presso il suo accogliente e funzionale studio, sito in Pompei. particolarmente attenta alle esigenze del paziente, poiché è consapevole dell'importanza dell'aspetto estetico nel miglioramento della qualità della vita di ogni persona

Pompei Napoli

Dottori Paolo & Nicola Pittoni

22 raccomandazioni

I Dottori Paolo & Nicola Pittoni si occupano da ben tre generazioni, nella loro struttura privata, di dermatologia e dermochirurgia, flebologia, medicine e chirurgia estetica.Il dottor Nicola Pittoni si è specializzato in Italia, ha lavorato in Brasile, negli Stati Uniti, in Inghilterra e in Svizzera. In Italia viene annoverato tra i migliori specialisti della Liposcultura tumescente, ed è stato uno tra i primi chirurghi in Europea ad aver applicato l'anestesia locale tumescente ai mini lifting del volto.Il dottor Paolo Pittoni è dermatologo con esperienza di oltre 40 anni, specialista in Flebologia, per la risoluzione di problematiche relative a vene e capillari degli arti inferiori.Lo Studio Associato dei Dottori Paolo & Nicola Pittoni ha sedi staccate nelle Province di: Udine, Padova, Treviso, Bergamo, Milano e Lugano (SVI). Microiniezioni di filler, Acido jaluronico, Collagene, Acido Polilattico, BotulinoPeeling con acido mandelico, piruvico, glicolico, salicilicoBio-ringiovanimento, Foto-ringiovanimento (luce pulsata e radiofrequenza)Trattamenti capillari viso e gambe, Trattamenti celluliteVela ShapeFosfatidilcolina (Lipodissolve)MesoterapiaRimozione laser tatuaggi (Q-switched)Depilazione laser permanenteDiete con programmi alimentari personalizzatiMacrolane (ingrandimento non chirurgico del seno)Liposcultura e liposuzione tumescenteMastoplastica Additiva, Mastoplastica Riduttiva / MastopessiBlefaroplastica, Otoplastica, Rinoplastica e mini-rinoplastica, MentoplasticaLifting e mini-lifting viso e colloAddominoplastica e mini-AddominoplasticaChirurgia intima (dei genitali esterni)Revisione cicatrici e aderenze cicatrizialiMappatura nei dermoscopicaAsportazione micro-chirurgica o laser di angiomi, verruche, cisti, lipomiMacchie cutaneeVene varicose arti inferioriCapillari arti inferioriDoppler Venoso e ArteriosoLaser utilizzati: CO2, Nd-YAG Q-switched, Luce Pulsata con Radio Frequenza, Visage, Vela-Shape

Udine (Città) Udine