Che cosa vuoi sapere?

In seguito a dei peli incarniti di barba nella zona tra zigomo e guancia mi sono provocato un danno alla pelle infiammandola e danneggiandola con alla fine una macchia scura nella zona, il dermatologo mi ha prescritto esfolianti e schiarente dopo due anni di rigoroso rispetto nel mettere i prodotti la macchia è ancora lì sebbene schiarita ma sempre ben visibile e per me un problema grave, a questo punto mi viene proposto il laser c2o frazionato, vorrei però il parere di un altro esperto, cosa rischio? La situazione può peggiorare? Il tipo di laser è quello giusto?Cosa devo domandare al mio dottore per sapere se la scelta è giusta la ringrazio

Miglior risposta

Buongiorno, se ha qualche titubanza provi a consultare un altro medico per sentire un altro parere. Cordiali saluti ... leggi di più

Macchie bianche sul viso Kuki 13 dic 2016 5 Risposte

Buonasera dottori, da poco mi sono comparse delle macchie bianche sul viso piuttosto circolari. Mi hanno detto che possono essere causate per la mancanza di vitamine. Come le posso togliere? Grazie

Miglior risposta

le consiglio una visita specialistica dermatologica. ... leggi di più

Melasma e crioterapia Silvia68 10 dic 2016 6 Risposte

Gentili dottori, A fine ottobre ho provato, da sola, a trattare il mio melasma sulla fronte con la crioterapia per uso domiciliare. Sapevo di correre un rischio a provare da sola, ma ho fatto solo un piccolo tampone di azoto liquido nel mezzo della macchia, che è piuttosto ampia, che ho sulla fronte. Il risultato è stato che in quel punto la pelle è diventata rosa, come la vorrei io, e finora non si è ripigmentata, ma è anche vero che è passato solo un mese e io vivo all’estero e qui in Nord Europa non c’è molto sole. Se questa fosse la soluzione ideale, sarei pronta a fare la crioterapia con l’azoto liquido su tutto il viso. Aggiungo anche che io ho avuto un neo trattato con crioterapia con azoto liquido nel 2013 (peraltro senza successo, perché non è stato rimosso) nella schiena, e per errore dell’operatore l’azoto liquido si è espanso oltre i margini del neo ed ha lasciato una macchia bianca (non rosa, proprio bianca) permanente, dato che dopo 3 anni e mezzo è rimasta bianca. Ma a parte essere rimasta bianca, la pelle non presenta brutti segni, è morbida e liscia. Vorrei sapere se mi consigliate la crioterapia con l’azoto liquido per risolvere definitivamente il mio problema di melasma sul viso – ovviamente stavolta mi rivolgerei ad un dermatologo per effettuarla. Preciso che ho 44 anni e sono in premenopausa da circa 5 anni, sono in buono stato di salute generale, il mio quadro ormonale è quello tipico di una donna in premenopausa.

Miglior risposta

Gentile paziente, le consigliamo di rivolgersi ad un dermatologo che possa studiare il suo caso e proporle il trattamento più adatto. Eviti le soluzioni "fai da te" Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY ... leggi di più

Salve, mi hanno diasgnosticato un anno fa vitiligine...ho fatto trattamenti con creme ma non si notano risultati, ESIstono altri trattamenti?..grazie

Miglior risposta

Gent.Pazza, le creme sono inutili come chi le ha consigliate. Deve rivolgarsi ad un dermatologo esperto, ma potrà solo ottenere dei miglioramenti. Cordiali saluti dr.Peroni Ranchet ... leggi di più

Buongiorno, ho gia' trattato con azoto liquido queste macchie ed anche un grano di miglio vicino al labbro, con ottimi risultati. volevo sapere quanto costa il trattamento possibilmente con una vs dottoressa esperta. grazie. Gabriella Chimienti anni 62 3397050590

Miglior risposta

Gentile paziente, le macchie possono essere efficacemente trattate con laser Q-Switched. Gli angiomi mediante laser vascolare specifico. Consulti il portale alla ricerca di un medico nelle sue vicinanze. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY ... leggi di più

Buona sera, sono una ragazza di 22 anni, sono alta 1.61 e peso 70 kg..Da un anno sono seguita da un nutrizionista e ho perso 23 kg. Ho sempre avuto un problema che però nenache con la dieta o con la pillola sono riuscita a risolvere..Ho tantissimi punti neri nell'interno coscia e leggermente più in basso delle ascelle..Essendo molti è difficile toglierli e quando ho provato, sono ritornati..Senza contare la pelle macchiata di nero nelle stesse zone..Premetto anche che sono una maniaca della pulizia e che per il resto del corpo non ho nessun problema..Come potrei risolvere? Grazie mille in anticipo!

Biosphera Med

5 nov 2016

Miglior risposta

Gentilissima, si faccia valutare da un dermatologo e segua le sue indicazioni. Cordiali Saluti Staff Medico Biosphera Med ... leggi di più

Salve buongiorno volevo chiedervi dopo tantissimi trattamenti ma sensa esito vi chiedo un disperato aiuto..Dopo un acne medio grave in cui presentavo cisti e pustole ora mi ritrovo con il viso coperto da cicatrici e buchi...cosa posso fare per eliminarle o almeno attenuare questo imbarazzante difetto?Grazie

Biosphera Med

28 ott 2016

Miglior risposta

Gentile utente, sarebbe da valutare di persona...le soluzioni possono essere molteplici, oltre a quelle accennate dai colleghi, si possono avere benefici dall'utilizzo di metodiche quali PLEXR. Da valutare di persona per scegliere il trattamento opportuno, possibilmente si rechi presso un centro medico estetico referenziato. Cordiali saluti Staff ... leggi di più

Buon pomeriggio, sono una ragazza di 22 anni e volevo sapere se fosse possibile eliminare i segni, ormai tramutati in pelle più scura e secca di una bruciatura da ceretta all'inguine, ormai vecchi di almeno 4-5 anni. Cerco sempre di curare la zona con creme e oli ma purtroppo l'alone scuro non è mai andato via; inoltre vorrei sapere quale trattamento (crema o scrub) potrei eseguire per schiarire la pelle del corpo dall'abbronzatura estiva. Ho una pelle molto chiara, ma da un paio di anni sto notando che nel periodo autunnale, l'abbronzatura non va via e poichè non ho mai fatto alcun trattamento per eliminarla, ho l'impressione che si scurisca di anno in anno e volevo sapere se posso fare qualcosa per far ritornare la mia pelle al suo colore naturale; lo stesso problema di pelle scura ce l'ho nella zona ascellare (però non nel cavo ascellare ma nellala zona vicina al seno) molti mi hanno detto dovuto al sudore piuttosto acido che ho..problema che putroppo mi crea molto disagio nel periodo estivo perchè si vede un netto distacco di colore..c'è qualcosa che posso fare per schiarire? Grazie in anticipo

Miglior risposta

gentile signora è possibile trattare le macchie con laser Nd:Yag Q-Switched ... leggi di più

Mi e' stato diagnosticato un'eritema fisso da farmaco al pene, cosa mi consogliate di fare?

Miglior risposta

Gentile paziente, segua le indicazioni del suo dermatologo. Sicuramente dovrà evitare il farmaco responsabile della lesione. Probabilmente la stessa andrà incontro a risoluzione spontanea. Consulti comunque il medico che ha fatto diagnosi e segua le sue indicazioni. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY ... leggi di più