Che cosa vuoi sapere?

Domande su fianchi

Buongiorno a tutti. Sono una ragazza di 28 anni che da quando a 14 anni si è sviluppata ha sempre sofferto di accumuli localizzati di adipe zona polpacci, coscie e fianchi (ho sempre avuto le classiche gambe a colonna al di sotto del ginocchio per intenderci). Negli ultimi anni ho pure cominciato a soffrire di gonfiore e pesantezza e adesso mi si è sviluppato un leggero linfedema al polpaccio sinistro che è più gonfio di 1,5 cm rispetto a quello destro. Ho eseguito un doppler per verificare la presenza di insufficienza venosa ed è uscito fuori che non ne soffro. L'esisto è stato questo per essere precisi: "Le vene del sistema profondo delle gambe e delle coscie sono pervie, continenti, comprimibili. Le vene grande e piccola safene sono pervie e continenti. Non si evidenziano vene perforanti di aspetto patologico. Le arterie femorali comuni, profonde e superficiali sono pervie con flussi regolari. Le arterie poplitee presentano morfologia e flussi regolari. La vascolarizzazione distale è assicurata bilateralmente dai tre assi di conduzione con flusso diretto" Mi è stato quindi chiarito che questo leggero edema sia causato da ristagno linfatico. Utilizzo da gennaio delle calze a compressione graduata molto pesanti che non sopporto più in alcun modo. Conduco uno stile di vita abbastanza sano e pratico attività fisica di rebound su tappeto elastico in palestra. Eseguo tre volte e settimana pressoterapia a casa. Assumo cumadren la mattina e linfonorm la sera. Ho intenzione di sottopormi ad un intervento di lipoaspiazione alla zona superiore delle gambe, cosce e fianchi in quanto mi hanno assicurato che anche gli arti inferiori ne gioverebbero per il carico in meno. Ora, il chirurgo che effettuerà l'operazione di lipoaspirazione è un amico di famiglia ed è un chirurgo fidato. Ci fidiamo di lui quando mi dice che nella zona interessata non si riformeranno accumuli anche se interessata da insufficienza linfatica in quanto questa si concentra di più nella zona degli arti inferiori e lui dal ginocchio in giù non toccherà nulla.. Ma mi chiedevo se per caso in futuro potessi sperare di sottopormi ad un intervento di liposcultura nella zona polpacci e caviglie.. Anche se soffro di insufficienza linfatica, prima che questa si manifestasse comunque avevo degli accumuli congeniti di adipe che mi rendevano inguardabili già di per sè le gambe senza la presenza di forma o caviglia.. Ho solo 28 anni e non sono mai riuscita a guardarmi allo specchio.. a sentirmi femminile.. sto pure dovendo convivere con la consapevolezza che dovrei portare queste calze da nonna per tutta la vita e non riesco a sopportare l'idea.. E' davvero impensabile l'idea di intervenire con una liposcultura in quella zona in modo da dare almeno una forma e, ovviamente, al tempo stesso curare quella che è la mia patologia fra farmaci, presso, calze, linfodrenaggio, attività fisica e a seguire? Grazie mille a chiunque vorrà e potrà darmi un aiuto

Gentilissima, il suo problema è solamente costituzionale, ovvero è nata così per un fatto ereditario e non è dovuto ad alcuna patologia. Per liberarla da questo problema deve fare una liposuzione fino alle caviglie come faccio con successo da trent'anni e di cui può anche vedere il video su you tube o sul mio sito. Cordiali sa ... leggi di più

4 Risposte leggi di più

Ho fatto liposuzione addome e fianchi, sono alla sesta settimana, posso affermare che i fianchi hanno avuto un esito eccezionale in quanto non è rimasto un filo di grasso. Per l'addome il discorso cambia, mi è rimasto grasso nella parte addominale sotto l'ombelico, cercando di prenderlo con le dita lo spessore è di circa 1 cm. Già alla visita della quarta settimana mi accorsi del grasso, e quando lo chiesi alla dottoressa, mi ha risposto che non può toglierlo tutto completamente, e che i residui di grasso andranno eliminati col tempo per via naturali in quanto ormai il grasso è stato frantumato, e quindi l'organismo lo smaltirà anche attraverso la ginnastica... Confermate la teoria ? Perchè allora sui fianchi è riuscita a toglierlo tutto e sull'addome non si può? grazie e buon anno.

Biosphera Med

Miglior risposta

Buongiorno, attenda ancora un pò per il risultato definitivo; comunque una plica di 1 cm all'addome può già considerarsi un risultato ottimale. Cordiali Saluti Staff Medico Biosphera Med ... leggi di più

9 Risposte leggi di più

Ragazzo di 18 anni, sportivo altezza 1,83 con un peso oscillante tra i 70 e i 75 anche in pochissimo tempo. Ho sempre avuti i fianchi "larghi" con un deposito fisso di grasso soprattutto nella parte posteriore del fianco. Trovo in eccesso anche quel grasso posto nella parte inferiore dell'addome nonostante la parte più alta sia abbastanza definita. Varrebbe la pena svolgere un intervento nonostante io sia "magro" o comunque con una corporatura "normale"? O meglio è possibile attraverso l'aspirazione dell'adipe riuscire a risaltare la zona addominale in modo significativo? E a eliminare i fianchi nonostante io li abbia sempre avuti con questo grasso in eccesso? Grazie in anticipo

Dr. Ignazio Sapuppo

Miglior risposta

le consiglio di farsi visitare da un chirurgo plastico. ... leggi di più

6 Risposte leggi di più

Buongiorno...chiedo già scusa per la domanda un pò impertinente che sto per farvi, ma è necessaria perchè ci tengo tanto a fare l'intervento e perciò devo conservare i soldi...allora in pratica volevo sapere se sarebbero bastati 1500/2000 euro per fare un lipofilling nell'interno coscia e nei fianchi cosi da prelevare il grasso per poi iniettarlo nei glutei che sono rovinati...scusate ancora...ma ho bisogno di sapere su per giù quanto costa, se basterebbero anche se so che dipende dalla quantità di grasso che si preleva... Buona giornata a tutti e grazie a chi risponderà:)

Biosphera Med

Miglior risposta

Gentile utente, la cifra da lei indicata potrebbe essere corretta, necessario però valutare di persona l'estensione dell'area da trattare. Cordiali saluti Staff medico Biosphera Med ... leggi di più

4 Risposte leggi di più

Salve dottori, mi sono rivolta ad un centro medico dove mi hanno proposto un trattamento di lipoemulsione sottocutanea per sciogliere degli accumuli di grasso che ho sui fianchi. Mi hanno detto che piú della metá del grasso andrá via giá dopo la prima seduta e che nelle seguenti sedute (il mese dopo) potró osservare la perdita di almeno 2 cm di circonferenza. Volevo il vostro riscontro (é davvero cosí?) e gentilmente sapere il prezzo che voi offrireste per questa area del corpo con la LESC. Grazie per la vostra disponibilitá

Biosphera Med

Miglior risposta

Gentile utente, personalmente non utilizziamo più la LESC in quanto i risultati non sono mai stati significativi, anche se la metodica ha un suo razionale. Se associato ad una dieta personalizzata e ad un programma di attività fisica sicuramente otterrà migliori risultati. A disposizione Staff medico Biosphera Med ... leggi di più

6 Risposte leggi di più

Sinceramente sono rimasta delusa da questo trattamento anche se le sedute devo dire che me le facevano anche di 45 minuti contro i 20-30 che sentivo in giro. Me l'hanno rifilato per smaltire la cellulite sui fianchi, ma non ho smaltito un bel niente anche se all'inizio mi vedevo leggermente piú asciutta e quindi sono andata fino in fondo col trattamento. Volevo sapere se c'e' un'alternativa valida a quest'apparecchio a mio avviso fasullo... per ridurre un po' di cellulite sui fianchi. Grazie

Biosphera Med

Miglior risposta

Gentile utente, l'apparecchio che cita ha una buona efficacia se associato ad altri trattamenti prettamente medici quali carbossiterapia o intralipoterapia. Da solo molto difficilmente può darle risultati evidenti. Nei nostri centri medici generalmente consigliamo di associare anche un programma alimentare personalizzato. A disposizione Staff med ... leggi di più

10 Risposte leggi di più

Ciao, sono alla quarta seduta di starvac e devo dire che mi trovo benissimo e noto anche risultati. Alla terza seduta però mi sono ritrovata con delle macchie sui fianchi e sulle braccia... Effetto tipo capillari rotti sulle braccia e sul fianco dove ho parecchie smagliature,causa dimagrimento veloce quando ero adolescente (ora ho 25 anni), mi sono apparsi dei puntini rossi.. Spero di essere stata chiara, se serve posso mandarvi foto. Poi sempre sui fianchi ho da una settimana i segni delle coppette starvac. Vi preso fatemi sapere! Al centro estetico mi dicono che se ne andranno... Dubito!!!!! Grazie

Dr. Ignazio Sapuppo

Miglior risposta

le consiglio sedute di laser vascolare per eliminarli se persistono. ... leggi di più

2 Risposte leggi di più

salve, il mio corpo presenta varie smagliature bianche :( da un po di tempo fianchi e al seno abbastanza evidenti ,,vorrei eliminare anche con un interevento chirurgico ..sul web ho letto del trillix funziona?

Buongiorno, la tecnica a cui fa riferimento è così vecchia da essere assolutamente superata da altre tecniche molto più innovative e sicure: ma non sono le sue smagliature che si devono adattare a questa o a quella tecnica, è semmai il medico che deve saper utilizzare, fra le diverse tecniche, quella più adatta alle sue smagliature! Cordialmente D ... leggi di più

7 Risposte leggi di più

Buonasera, siccome sono un'impiegata e non posso spendere tanto per eliminare i cuscinetti di grasso che ho sui fianchi, volevo sapere se una liposuzione si può pagare a rate...

Biosphera Med

Miglior risposta

Gentile utente, generalmente si, è possibile. Dipende se il centro medico presso il quale vuole eseguire l'intervento le da questa possibilità. Presso i nostri centri è possibile. Cordiali saluti Staff medico Biosphera Med ... leggi di più

7 Risposte leggi di più

Dopo due gravidanze avute , adesso sono piena di smagliature sulla pancia e sui fianchi! cosa posso fare? a chi mi posso rivolgere? con creme e cremine non risolvo niente, e mi hanno detto che dovrei sottopormi al laser( voce di popolo mi dicono che non riesco a risolvere il problema! ) adesso ho tanta vergogna ! aiutatemi vi prego !!!!! Meri da napoli

Dr. Ignazio Sapuppo

Miglior risposta

Le consiglio in autunno un trattamento con laser frazionato associato a biostimolazioni con PRP. ... leggi di più

13 Risposte leggi di più

Buongiorno, a marzo mi sono sottoposta a lipofilling al viso. I risultati ad oggi, quindi 1 mese o poco più, sono veramente scarsi. La pienezza ed il turgore è durato circa due settimane; ad oggi non si nota nulla di diverso da prima. Per l'operazione mi sono rivolta ad un professionista e l'operazione si è svolta in una struttura consona. Nonostante prima dell'operazione si fosse deciso per levare il grasso dai fianchi "maniglie dell'amore" per intenderci, il grasso mi è stato levato da un fianco e dalla parte esterna della gamba, creando un' asimmetria, leggera ma che prima non avevo, nei fianchi e nella gamba. Alla domanda su quanto grasso mi fosse stato tolto e poi iniettato, mi è stato risposto "tanto" e ad oggi, non mi sono state fatte foto per vedere i risultati (sicuramente le foto sono il meno). Sono insoddisfatta. Ad un mese e poco più non avere più niente è normale? oppure sono rischi di questo trattamento?

Biosphera Med

Miglior risposta

Gentile utente, molto spesso è necessaria più di un trattamento per ottenere i risultati sperati...detto questo, perchè non valuta un trattamento full face presso un centro di medicina estetica specializzato? Potrebbe fare al caso suo. Da valutare. A disposizione Staff medico Biosphera Med ... leggi di più

12 Risposte leggi di più

Salve ho fatto addominoplastica ma ho notato dopo che mi han tolto i punti che i fianchi sono rimasti gli stessi...cosa significa? è stata fatta male o incompleta? I fianchi basta fare dello sport? Per favore non vorrei risottopormi ad un altro intervento...grazie mille

Egr.Sergio, l'addominoplastica di per sè non influisce sui fianchi, a meno che non sia accompagnata da una liposuzione degli stessi. Cordiali saluti dr.Peroni Ranchet ... leggi di più

13 Risposte leggi di più

Cerca più domande

Trova una risposta tra le più di 6700 domande realizzate su Guidaestetica.it

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.