Intervento chirurgia genitale maschile

Intervento chirurgia genitale maschile
GnesottoDavide · San Zenone degli Ezzelini · 29 mar 2016

Buongiorno .. Sono un ragazzo di 29 anni, ho una curvatura al pene verso il lato sinistro e da qualche tempo durante il rapporto dopo un po sento un piccolo dolore che crea molto fastidio.. Ci può essere una soluzione ?? Grazie

5 Risposta

5 Risposte

  • Dott. Patrizio Vicini

    13 apr 2016
    Miglior risposta

    105 Risposte

    Caro lettore, il recurvatum penieno congenito si corregge solo con intervento di corporoplastica di raddrizzamento.
    Cordiali saluti.
    Dott. Patrizio Vicini.

  • Basta un intervento chirurgico in anestesia locale.
    Cordialmente Dott. Fabio Chemello CENTRO MEDICO GENESY

  • Dott. Massimo Laurenza

    · 31 mar 2016

    2123 Risposte

    Consulti un urologo ma ritengo che può evitare di operare perché poi non è detto che non ci siano disturbi ulteriori. Personalmente ho dà sempre avuto una deviazione a dx ma non mi ha mai creato problemi sessuali e ho avuto anche4 figli

  • Centro Luganocare

    30 mar 2016

    8 Risposte

    Bisogna escludere che si tratti di una iniziale "induratio penis", una patologia che richiede un intervento immediato, oppure di una eventuale piccola frattura dei corpi cavernosi. lIl nostro consulente in urologia è disponibile per un consulto a Lugano.

  • Se la causa del dolore è lo stress meccanico dovuto all'incurvamento, quest'ultimo può essere risolto con un intervento di corporoplastica eseguibile in anestesia locale.

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.