Informazioni sul trattamento

Durata trattamento
15 secondi - 15 minuti
Anestesia
Topica
Ospedalizzazione
Non prevista
Recupero
2 - 6 giorni
Effetti
Immediati
Risultati
Definitivi

Cosa é incluso nel prezzo

  • Valutazione iniziale
  • Analisi
  • Trattamento
  • Controlli

Vantaggi

  • Miglioramento della vita sessuale
  • Aumento della autostima
  • Miglioramento della qualitá della vita

Risultati attesi e rischi

I risultati sono definitivi e generalmente i rischi sono da valutare in base al trattamento utilizzato. Nel caso della chirurgia l'intervento comporta delle possibili implicazioni come sanguinamento, cattiva cicatrizzazione, infezione, etc. I trattamenti topici possono avere effetti secondari come reazioni allergiche, etc.

Il trattamento

I condilomi sono generalmente associati al Papilloma Virus (HPV), per questo nella maggior parte dei casi sono relazionati con la trasmissione sessuale. Se i condilomi non creano fastidi si possono lasciare finché non scompariranno spontaneamente, sempre previa valutazione del medico. Se si decide di eliminarli si puó ricorrere ad un trattamento topico che aumenta la capacitá del sistema immunitario di rispondere al virus che li ha causati. Questo trattamento non si puó applicare in zone come la vagina. Un altro metodo é provocare una bruciatura chimica con l'acido bi e tricloroacetico. Si puó usare anche la crioterapia come nel caso delle normali verruche; il medico congelerá con azoto liquido la verruca finché non si stacca. É molto usato anche il laser, con varie sedute si possono ottenere buoni risultati. L'elettrocauterizzazione poi funziona nello stesso modo della crioterapia; infine si puó ricorrere all'intervento chirurgico nelle parti in cui non si possono applicare altri trattamenti, con anestesia locale e punti di sutura.

Dopo il trattamento

Il medico raccomanderá gli accorgimenti necessari in base al trattamento utilizzato.

Controindicazioni

In base al trattamento scelto verrá valutata la storia del paziente, comunque in linea generale i trattamenti topici sono controindicati nelle donne in gravidanza o che stanno allattando.

L'informazione pubblicata da Guidaestetica.it è puramente orientativa e con lo scopo di far capire in maniera generale in cosa consiste un trattamento in condizioni normali. Questa informazione NON si puó considerare in nessun caso come un consiglio medico.

Esperienze

Vedi tutte

Ho due condilomi sulle grandi labbra: li ha notati la ginecologa durante l'ultima visita e mi ha detto che ho contratto l'hpv... Per quanto riguarda i condilomi mi ha proposto di bruciarli e le ho detto di sí... non vedo l'ora di guarire!! Qualcuno con esperienze simili? Come ha risolto?

6 commenti

Mi é venuto il dubbio che forse ho un condiloma nell'interno coscia vicino alla vagina. E' esterno. Ma non sicura che sia un condiloma. E' un escrescenza carnosa? Si deve rimuovere? A dir la veritá a me non ha mai dato fastidio, ma mi sta venedno il dubbio...

4 commenti

un amore MALATO

Anonimo · 7 apr 2016

L'amore dovrebbe essere la cosa più bella e naturale del mondo, capita a tutti di innamorarsi, ma per me si è trasformato in un incubo. Ho amato per 4 anni una persona, l'ho amato più di me stessa, per lui ho fatto e perdonato di tutto perchè era tutto ciò che volevo nella mia vita. Qualche tempo fa per pura casualità conosco una ragazza, cominciamo a parlare e lei mi racconta di questo ragazzo che l'ha fatta perdutamente innamorare ma che sembra abbia sempre qualcosa da nascondere. Per ovvi motivi da persona un po cinica e protettiva quale sono comincio a dirle di stare attenta che magari è fidanzato ma non gliel'ha detto e più parliamo più lei mi racconta di lui, aggiunge particolari, fino a quando mi si gela il sangue nelle vene e mi sento catapultata in una dimensione alternativa. Sì, lui era fidanzato. Era il mio fidanzato. Dopo questa scoperta il mondo mi è crollato addosso e mi ha dato finalmente la forza per lasciarlo definitivamente ed andare avanti....ed ho creduto finalmente di avercela fatta, che fosse davvero finita, ma così non era. O per lo meno non per il mio corpo. Ancora non sapevo che lui aveva il Papilloma Virus. Ho fatto questa scoperta nel periodo in cui sono tornata a stare meglio, quando ho ricominciato a guardare me stessa, a prestarmi un pò di attenzione, arrivando per la prima volta a rendermi conto di essere piena di condilomi. Di primo acchito non sapevo cosa fossero, quando ho iniziato ad intuirlo ne ho compreso l'origine e mi sono quindi sentita in dovere di avvisare l'inconsapevole amante che avevo incontrato sul mio cammino, ma lei lo sapeva, lui gliel'aveva passato 2 anni fa ed era pienamente cosciente di averlo e anche dei rischi a quel punto, ma a me non l'ha mai confessato. E' terribile dopo 4 anni di storia e mesi di solitudine sentirsi catapultata di nuovo indietro, col pensiero fisso a lui per ciò che mi ha fatto, dopo che sentivo per la prima volta di essere riuscita ad andare avanti. Parlando con i dottori mi hanno riferito che vanno per forza asportati chirurgicamente il che, nonostante mi spaventa, lo voglio fare il prima possibile perchè non ne posso più. Non sopporto più il fatto che ogni fastidio che sento, ogni momento che bruciano, prudono o per un movimento sbagliato diventano doloranti il mio pensiero vada diretto, inevitabilmente a lui. Sto arrivando a covare dentro tanta rabbia, tanta umiliazione e tanto dolore da scoppiare e questi, di norma, sono sentimenti che non mi si addicono. Sogno di tornare come prima e di riuscire, per una volta, ad andare avanti davvero e in tutto. Perchè un amore sbagliato (o malato) capita a tutti ma, per questo, nessuno dovrebbe pagare conseguenze tanto amare. In fondo ognuno di noi dovrebbe riuscire a darsi una seconda possibilità, io attendo e sogno la mia. M.P. 28 anni Milano

2 commenti

Promozioni

Vedi tutte

Temi del foro

Vedi tutto
Temi Messaggi Ultimo messaggio
5 15 mar 2017
4 18 gen 2017
4 13 ott 2016
Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte

Ciao a tutti, sono una ragazza di 18 anni, oggi sono dovuta andare in ospedale per bruciare i condilomi estermi, tramite anestesia (punture per ogni condiloma) e in seguito il laser.. MA ALLA PRIMA PUNTURA MI SONO VENUTE LE LASCRIME AGLI OCCHI!!!! Ho preferito interrompere "l'intervento" per il dolore.. Ho provato un dolore indescrivibile per un condiloma, a pensare che avrei dovuto sopportare tutto per ben 9 volte mi sentivo peggio... Io ho una soglia del dolore bassissima e solo a farmi il prelievo del sangue mi gira la testa!! Avevo provato ALDARE PER 4 MESI, MA NON HA FUNZIONATO, ANZI! Non so come fare, se non risolvo questo problema può solo peggiorare... Anche ad alcune di voi ha fatto tanto male? Avete provato altri modi per eleminare questi condilomi definitivamente senza provare dolori assurdi? Ci sono altri modi per anestetizzare la zona che non consista in mille profonde punture?

Miglior risposta

Caro lettore, in genere la procedura di rimozione condilomi da HPV si effettua ambulatorialmente con anestetico locale in crema anche per contenere i costi di una clinica ed anestesista. Cordiali saluti. ... leggi di più

Vorrei sapere se togliete il papilloma virus ai genitali e quanto costa. grazie

Miglior risposta

Gentile paziente, tali lesioni si possono rimuovere mediante laser specifico. Si rivolga ad un centro specializzato, ma sappia che tali asportazioni possono essere eseguite anche presso la sua ASL in reparto di ginecologia o dermatologia. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY ... leggi di più

Ho dei condilomi che si stanno moltiplicando.....ho provato con la terapia di azoto ma senza successo. Mi hanno detto che si usa sia il laser che la chirurgia.... Quale di queste due assicura un successo al 100%???? e come si prospetta il decorso operatorio.....nel senso quanti giorni passano prima di poter tornare a lavoro.... Graxie

Biosphera Med

20 gen 2017

Miglior risposta

Gentile utente, il rischio di recidiva esiste. Generalmente non comporta periodo di assenza lavorativa. Cordiali saluti Staff medico Biosphera Med ... leggi di più

Salve dottori, sospetto di avere dei condilomi sul glande e per questo ho prenotato una visita dermatologica, ma non la faró subito. Volevo porvi dei quesiti, che forse possono apparire idioti, ma la cui risposta mi aiuterebbe a stare piú tranquillo. Come si prendono i condilomi? É pericoloso il virus papilloma che pare sia collegato ai condilomi? Se i condilomi sono sul pene, come mi devo comportare? Sono contagiosi? Grazie per il vostro aiuto.

Biosphera Med

28 lug 2016

Miglior risposta

Buongiorno, i condilomi si trasmettono per via sessuale; è fondamentale la diagnosi diretta del dermatologo. Cordiali Saluti Staff Medico Biosphera Med ... leggi di più

Articolo

Vedi tutto
​Papule perlacee, non sono pericolose

​Papule perlacee, non sono pericolose

La presenza di questa innocua caratteristica costituzionale, che interessa molti uomini, non deve destare alcuna preoccupazione.

Luisa Baldi  · 2 lug 2015 Leggi di più
La cura e la prevenzione dei condilomi

La cura e la prevenzione dei condilomi

La regola principale per prevenire l’infezione è l’utilizzo del preservativo durante i rapporti sessuali vaginali, anali e orali.

Guidaestetica.it  · 28 feb 2014 Leggi di più

Foto

Vedi tutte

Centri in primo piano

Vedi tutto

Dott. Guido Zanzi

14 raccomandazioni

Il Dott. Guido Zanzi è uno specialista in Medicina Estetica e Microchirurgia laser, che esercita da oltre venticinque anni la libera professione.SpecializzazioniLaureatosi in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Pavia, si è successivamente specializzato in Medicina Nucleare.Grazie alla sua esperienza è stato coordinatore del Centro Laser Pluridisciplinare presso la Casa di Cura "Columbus" di Milano dal 1984 al 1998, ma anche consulente del Dipartimento laser chirurgia per l'Istituto Nazionale Cura Tumori di Milano. Il Dott. Zanzi è attivo nella ricerca e nello sviluppo dell'utilizzo di laser, filler e biorivitilazzanti. Il Dott.Zanzi è C.T.U. presso il Tribunale di Pavia per la Medicina Estetica e la Lasechirurgia.All'interno delle strutture il Dott. Zanzi esegue i seguenti interventi: uso dei fillers cutanei per la correzione delle rughe e il modellamento del viso, biostimolazione e biorivitalizzazione del viso, collo e décolleté, uso dell'acido ialuronico, uso della tossina botulinica, microchirurgia laser per la correzione degli inestetismi cutanei.UbicazioneIl Dott. Zanzi effettua le sue visite specialistiche presso il Centro Polispecialistico Cadore di Milano, presso il Centro Polispecialistico Salutati di Milano e presso il Centro Medico di Busto Arsizio (Va) ed a Pavia..Dott. Guido Zanzi con n. d'iscrizione all'albo dei medici di Pavia 7794

Vidigulfo Pavia

Dott. Paolo Giovanni Arca

9 raccomandazioni

Il Dottor Paolo Giovanni Arca, importante medico chirurgo Diplomato in Medicina Estetica, ha fondato il suo Centro laser Arca Medical Aesthetic a Olbia per fornire i migliori servizi dermatologici ed estetici.Il Dott. Arca effettua interventi di Chirurgica Dermatologica Laser per curare ad esempio patologie come lesioni pigmentate, ipercromie, cicatrici post traumatiche, post acneiche, cheloidi, lesioni vascolari, neoformazioni cutanee, Xantelasmi. Presso il suo studio è possibile eliminare definitivamente i tatuaggi anche multicolore.Presso l'Arca Medical Aesthetic è possibile curare con il laser la quasi totalità delle patologie cutanee.I laser presenti sono: Laser er:Yag (2940nm) ablativo e frazionato, ottimo laser per il laser peeling.laser CO2 (10600nm) ablativo e frazionatoLaser You Laser MT, unico in Sardegna, unisce la lunghezza d'onda del laser er:glass (1540nm, quella del consciutissimo Fraxel) a quella del laser CO2, l'unione di queste due lunghezze d'onda comporta un aumento del risultato terapeutico con un minore post operatorio. Indicato per eliminare cicatrici di ogni genere, cheloidi, smagliature, iperpigmentazioni, rughe facciali e tonificazione cutanea.Laser Nd:Yag (1064nm) impulso lungo per depilazione e lesioni vascolariLaser Nd:Yag (1064nm) impulso corto per fotoringiovanimento ed effetto lifting e smagliatureLaser KTP (532nm) laser vascolare per eccellenza, teleangectasie del viso, gambe e corpo in genere.Laser Alessandrite (755nm) la migliore lunghezza d'onda per la depilazione! Il laser che da i migliori risultati nel minor numero di sedute!Laser nd:Yag 1320 nm, unico in Sardegna, laser indicato per la tonificazione cutanea!Laser Q-Switched tripla lunghezza d'onda, unico nel nord Sardegna, che permette di eliminare completamente la quasi totalità dei tatuaggi, l'eliminazione definitiva di macchie cutanee sia solari che post traumatiche e le cosiddette "voglie".

Olbia Olbia-Tempio

Dott. Marco Gerardi

4 raccomandazioni

Il Dott. Marco Gerardi è un chirurgo plastico siciliano è già un professionista apprezzato e riconosciuto in tutto lo stivale.Laureatosi in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Catania nel Settembre 1993, ha continuato la sua carriera come specialista in Chirurgia Plastica,Ricostruttiva ed Estetica (specialista dal 1999) . Nel 1998 è stato Ufficiale Medico dell'Aviazione Esercito Italiano con una campagna in Borsnia Erzegowina dove si è occupato di patologia traumatica degli arti e microchirurhia ricostruttiva. .Dopo un'importante collaborazione presso l'Istituto di Chirurgia Estetica della Santa Casa della Misericordia dell'Università Pontifica Cattolica di Rio de Janeiro Ottobre 1999- Giugno 2000, è stato consulente medico specialista presso Casa di Cura Gretter di Catania da Giugno 2000 a Maggio 2001.Consulente medico specialista di Chirurgia Plastica presso l'istituto Ortopedico di Villa Salus di Augusta dal 2001 al 2008, consulente medico specialista di Chirurgia Plastica, Chirurgia Maxillo Facciale e Microchirurgia Ricostruttiva dal Giugno 2001 al Dicembre 2008 presso l'Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico Vittorio Emanuele di Catania occupandosi di fratture con fracassi cranio/facciali, tumori della testa e collo, malformazioni cranio facciale, palatoschisi, gnatoschisi,tumori della pelle, traumi complessi degli arti con reimpianti di segmenti digitali e di arti, chirurgia estetica e cambiamenti di sesso, medicina estetica, tecnologie elettroottiche, etc. Dal Gennaio 2009 al Maggio 2012 è stato Dirigente Medico di 1 livello presso l'Azienda Osoedaliera Universitaria Policlinico Vittorio Emanuele di Catania continuando l'attività specialistica chirurgica d'urgenza e d'elezione. Dal Giugno 2012 ad oggi è Dirigente Medico a convenzione dell' Unità Operativa Complessa Day Surgery dell ASL Roma 2 con incarico di Specialista in Chirurgia Plastica e fa parte del Team medico Specialistico del 4 Spa Medical Clinic con sedi a Roma, Milano, Catania, Pistoia e Padova.Allo stesso tempo offre privatamente le sue consulenze presso il moderno ed elegante studio medico 4SPA Medical Clinic di Catania, Roma, Milano dove esegue personalmente visite ed interventi di Chirurgia Plastica e Medicina Estetica.

Roma (Città) Roma