Dopo il primo parto la mia vita era diventata un incubo... Non potevo prendere in braccio mio figlio, non potevo fare nulla. Avevo uno sventramento e un'ernia ombelicale. Ho avuto un altro bambino e poi è arrivato il momento dell'intervento... La mia paura più grossa erano i tempi di ripresa post intervento. I dolori dopo l'intervento sono sopportabili, la ripresa a camminare avviene tra la seconda e la terza giornata. La cosa lunga e un po' fastidiosa è la gestione delle ferita, non guarisce molto in fretta e gestirla a casa non è facilissimo. Ma quando tolgo la fascia è come fare un salto nel passato. Addome piatto. Meno fatica a fare lunghe camminate. Un guadagno su tutto.
11 commenti
Ero molto preoccupata per questa operazione, sia per L'anestesia che per il dolore post operatorio, invece devo dire che dolore pochissimo, ho risentito di più alla schiena per la scomoda posizione da tenere per circa tre settimane (sdraiata, con la schiena rialzata e le ginocchia piegate). Il resto non è stato assolutamente doloroso, sono stata dimessa il lunedì mattina dopo essere stata operata il sabato, giovedì seguente sono tornata per togliere i drenaggi e poi riposo assoluto
7 commenti
Ho effettuato l'intervento di addominoplastica il 20 dicembre. L'intervento è riuscito benissimo, avevo ernia ombelicale e diastasi dei retti (5 cm) e addome pendulo. Il post operatorio non è stato doloroso, io personalmente ho dovuto ricorrere ad antiinfiammatori solo per 3 giorni. Inizialmente ovviamente non ci si riesce a muovere bene e a stare diritti, ma direi tutto sopportabilissimo. Io a distanza di 3 settimane sto benissimo, conduco la vita di prima, e sono già molto felice del risultato, e col tempo non potrà che migliorare! Consiglio vivamente l'intervento e il dott. Detjenne che l'ha eseguito alla perfezione.
22 commenti

Purtroppo da neonata ho subito un intervento chirur. (al basso ventre ) cosi' da 43 anni mi portavo dietro una cicatrice bruttissima../ un disaggio non indifferente! parlando con il mio medico di base mi ha consigliato il dr. pizzamiglio roberto, "l'unico a quale ti affiderei". e cosi e' stato ( 03/2015) prendo il coraggio e chiamo per l'appuntamento...posso dire che la disponibilita', accoglienza e spiegazioni in merito ( addominoplastica ) errano chiare...il dr.pizzamiglio e' di una gentilezza e umanita come anche tutto lo staff. adesso ho la pancia piatta e finalmente posso indossare il costume spezzato !!!! ...dott. pizzamiglio mi ha cambiato la vita, con grande autostima e soddisfazione mi sono rimessa a dieta.. ( - 15kg)...visto gli ottimi risultati mi affidereo' solo e sempre a a loro !!!!! ...un saluto a tutti ....natasha

9 commenti

Ho sempre avuto il problema di un addome rilassato e non molto tonico, in particolare però dopo la seconda gravidanza 5 anni fa la mia pancia ha subito un "crollo". Non riuscivo più a guardarmi, dopo mille esitazioni mi sono decisa e messa in cerca del Chirurgo Plastico che potesse risolvere il mio problema. Una mia amica aveva fatto da poco la Mastoplastica additiva dal Dott. Quercioli a Firenze e me ne diceva benissimo, sicché a gennaio 2015 ho preso appuntamento con lui e mi sono fatta consigliare, non sapevo che tipo di intervento fosse adatto al mio problema, il Dott. Quercioli mi ha spiegato tutte le possibilità e infine proposto per ottenere quello che desideravo l'intervento di Addominoplastica. Devo dire che le mie paure erano infondate l'operazione è andata benissimo e adesso sono molto soddisfatta del mio aspetto, le cicatrici sono minuscole e dopo mesi dall'intervento quasi invisibili. Consiglio questo Chirurgo perché è veramente competente e ha davvero tanti interventi alle spalle. Si vede!

5 commenti
Eseguita il 13 marzo , dopo 3 cesareo e ultimo gemellare . Ho fatto sutura muscoli retti e riposizionato ombelico . Niente dolore , pancia senza lividi ( non avevo grasso da togliere : 47 chili e 1.60 ) adesso attendo migliori l'ombelico ... speriamo bene
23 commenti