Ho deciso di fare l'operazione dopo anni di lavoro, insicurezze e vergogna. Per quanto dimagrissi la mia pancia non cambiava mai, causandomi stress e sconforto. Decisa ad affrontare questa situazione, mi sono rivolta a ben 5 chirurghi: ma con il dottor Colabianchi è stato "amore a Prima Vista" Mi ha trattata come una persona, non un qualcosa da tagliare e cucire, mi ha dedicato oltre un'ora del suo tempo, mi ha visitata con minuzia, mi ha spiegato tutti i dettagli del pre e post intervento ed ha risposto a tutte le mie domande...anche le più assurde Il giorno dell'operazione mi ha tranquillizzata e mi sono sentita al sicuro. Durante la degenza in clinica (Villalba Bologna) è passato più volte a salutarmi ed a vedere come stavo. Sono stata operata il 1 marzo ed ho già fatto il primo controllo IL MIO OMBELICO E' BELLISSIMOOOO Le cicatrici stanno guarendo!! una nota di merito alla sua assistente Simona che, oltre ad essere professionale in modo impeccabile (Mi ha supportato durante tutto il percorso) ha un lato umano ed una pazienza infinita... La competenza e l'umanità, oltre alla professionalità ovvio, sono le carti vincenti di questo staff

12 commenti
Dopo il primo parto la mia vita era diventata un incubo... Non potevo prendere in braccio mio figlio, non potevo fare nulla. Avevo uno sventramento e un'ernia ombelicale. Ho avuto un altro bambino e poi è arrivato il momento dell'intervento... La mia paura più grossa erano i tempi di ripresa post intervento. I dolori dopo l'intervento sono sopportabili, la ripresa a camminare avviene tra la seconda e la terza giornata. La cosa lunga e un po' fastidiosa è la gestione delle ferita, non guarisce molto in fretta e gestirla a casa non è facilissimo. Ma quando tolgo la fascia è come fare un salto nel passato. Addome piatto. Meno fatica a fare lunghe camminate. Un guadagno su tutto.
11 commenti
Ho effettuato l'intervento di addominoplastica il 20 dicembre. L'intervento è riuscito benissimo, avevo ernia ombelicale e diastasi dei retti (5 cm) e addome pendulo. Il post operatorio non è stato doloroso, io personalmente ho dovuto ricorrere ad antiinfiammatori solo per 3 giorni. Inizialmente ovviamente non ci si riesce a muovere bene e a stare diritti, ma direi tutto sopportabilissimo. Io a distanza di 3 settimane sto benissimo, conduco la vita di prima, e sono già molto felice del risultato, e col tempo non potrà che migliorare! Consiglio vivamente l'intervento e il dott. Detjenne che l'ha eseguito alla perfezione.
23 commenti
Ciao a tutti..non sono un tipo di tante parole..ma volevo condividere la mia esperienza di addominoplastica con tutti voi..sia per chi l'ha già fatta e chi la vorrebbe fare..sono un ragazzo di 28 anni e da quando ero piccolo ho avuto molti sbalzi di peso,arrivando ad un punto di non più ritorno per la mia pelle(ovviamente nella parte addominale e pancia) prima di interessarmi e decidere di fare l'intervento ho visto video,letto commenti fino ad arrivare al sito di guida estetica dove ho conosciuto il DR. MANUEL DE GIOVANNI SPECIALISTA IN CHIRURGIA GENERALE PERFEZIONATO IN CHIRURGIA ESTETICA della SCEB che sta per SALENTO CHIRURGIA ESTETICA BENESSERE.dal primo momento e dalla prima chiamata ricevuta dell'assistente del dottore (CAROLINA)mi sono sentito a mio agio. Prima dell'intervento pesavo 94 kg al momento dell'intervento invece 83kg,ovviamente questo dimagrimento si fa per avere il 100% del risultato.mi sono operato il 5 settembre 2016, periodo migliore per un operazione, ne troppo caldo ne troppo freddo.l'intervento è durato più o meno 3 ore con anestesia totale e ricovero di un paio di giorni, 2 drenaggi e fascia contenitiva.Una volta uscito dalla clinica sono andato a casa dove avrete cmq bisogno di qualcuno che vi dia una mano, fino a quando non sarete completamente autonomi..per essere autonomi ovviamente dipende anche dal fisico, nel mio caso è durato un 15 giorni ..durante il giorno bisogna muoversi (piccole passeggiate in casa), e in più ho comprato una canotta con mutanda in lycra (materiale elastico )per contenere la parte operata..dopo questo periodo inizia il bello..inizi a provarti indumenti che non ti entravano più..niente più pancia e mutante ascellari..è un altro stile di vita..ti senti più sicuro di te e più affascinante..diciamo un'altra persona,un uomo nuovo..non avere piu paura di sedersi e sistemarsi la maglia per i rotolini..camminare sicuri e mettersi in costume senza vergognarsi (ammetto ho provato anche  il costume da bagno nonostante il periodo).Se state decidendo di fare l'intervento, il mio consiglio è di farlo..farsi seguire ed operare da professionisti..questa più o meno è la mia storia..quando avrò completamente ridotto il gonfiore e schiarita la cicatrice vi aggiornerò..un caloroso saluto a tutti voi..spero che la mia esperienza vi aiuti a fare la scelta giusta della vostra vita..ciaooo
40 commenti

Eccomi qua' , anche io a dare la mia testimonianza !!!!Onoratissima e contentissima di aver incontrato un chirurgo dal cuore immenso e dalle mani d' oro ! Io l' ho nominato il dott. sempre presente di giorno, di notte e anche dalla sala operatoria sempre a rispondere e chiarire ogni minimo dubbio.A sole 4 settimane dal mio intervento di addominoplastica, liposcultura fianchi e lipo spalle, posso dire che dopo 15 anni di inutili paure il mio sogno si e' finalmente avverato!!!! Staff incredibilmente unico, un grazie di vero cuore alla splendida super donna Carolina , al gentilissimo dott. De Simone anestesista che fin da subito mi ha tranquillizzato , il mio intervento si e' svolto in anestesia locale con sedazione. Non mi resta che dire GRAZIE infinite a tutti in particolare al grande ARTISTA .....UOMO.....PROFESSIONISTA ....DOTT. MANUEL DE GIOVANNI!!!!!!!

2 commenti

38 anni e due figli nati con cesareo. Risultato: un addome rovinato da una brutta cicatrice con effetto "grembiule". Rimpiango soltanto di non aver deciso prima di sottopormi all'intervento che finalmente mi ha restituito il mio aspetto. Un mese fa, infatti, sono stata sottoposta a miniaddominoplastica per la rimozione della cicatrice del cesareo.

2 commenti