Salve, vorrei sapere se la chirurgia ricostruttiva é mutuabile anche dopo un forte dimagrimento senza by pass gastrico o altro intervento. Se si, quanta perdita di kg é prevista per poterlo effettuare? Vivo in provincia di Ancona e potrei anche spostarmi. Il mio cruccio é un'addominoplastica. Anche il seno ne risente. Ho 48 anni. Grazie per l'attenzione. Lori

Gentile paziente, le consigliamo una valutazione specialistica presso un reparto ospedaliero universitario di chirurgia plastica. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY ... leggi di più

3 Risposte leggi di più

Buongiorno dottori, ho perso più di 50kg in meno di un anno e, chiaramente, mi ritrovo con della pelle in eccesso dell'addome, zona ascellare, braccia e seno cadente. Volevo sapere se ho la possibilità di essere sottoposta a questo tipo di intervento a carico del SSN? Vi ringrazio.

Gentile paziente, esegua una visita presso un reparto ospedaliero universitario di chirurgia plastica della sua città. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY ... leggi di più

3 Risposte leggi di più

gentilissimo dottore, operata tre volte in quattro mesi per volvolo intestinale, infarto intestinale e rimasto solo il settanta per cento del colon, Ultimo intervento canalizzazione e chiusura ileostomia. ovviamente forte malassorbimento e forte dimagrimento circa trenta chili che oltre ad avermi lasciato una pancia a cartina geografica ha evidenziato un grembiule molto grande con tutti i problemi del caso. secondo lei ho diritto a addomino con servizio sanitario? grazie mille

Dott.ssa Rita Solinas

Miglior risposta

Gentile Anna Maria Penso che lei abbia diritto ad essere operata a cura del SSN. Si rivolga al Reparto di Chirurgia Plastica pubblico, troverà certamente competenza e comprensione. Cordiali saluti ... leggi di più

3 Risposte leggi di più

Salve sono un ragazzo di 27 anni altro 171 cm e quando ero adolescente ero molto obeso (arrivato a pesare 95 kg); la mia ingenuità di adolescente mi ha portato ad un rapido dimagrimento in poco tempo. Ad oggi nonostante faccia regolare attività fisica ed avendo una buona struttura muscolare c'è davvero un eccesso di pelle. In questo caso un addominoplastica potrebbe essere a carico del s.s.n. m

Dr. Ignazio Sapuppo

Miglior risposta

Gentile utente, non penso proprio. ... leggi di più

4 Risposte leggi di più

Sono un uomo 52 anni .Ho subito un trapianto di fegato a settembre 2015 la ferita non e mai guarita,e in seguito ernia,faccio controlli regolari coi chirurghi e sono in attesa di intervento di laparocele..ho subito un altra laparocele nel 2002 dovuta a un intervento nel 1992 calcoli colecisti . Ho il timore che il risultato finale non mi lasci un addome uniforme... e mi chiedevo se rivolgendomi a strutture private chirurghi con specializzazione plastica ricostruttiva avrei un risultato migliore esteticamente e nel caso quanto costerebbe? Vi invio una foto se possibile cosi vi è più chiaro. Grazie e buon lavoro.

Gentile paziente, se non l'ha già fatto, le consigliamo di rivolgersi ad un centro ospedaliero universitario con un servizio di chirurgia plastica e ricostruttiva nelle sue vicinanze. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY ... leggi di più

4 Risposte leggi di più

Salve, vorrei avere informazioni sull'intervento di addominoplastica, per l'esattezza vorrei sapere se dopo bisogna fare degli esercizi o diete di mantenimento. Grazie

Gentile Maria, non è obbligata a fare nulla. E' chiaro che, a prescindere dall'intervento chirurgico, una corretta condotta alimentare e lo svolgimento regolare di attività fisica non possono che migliorare la qualità di vita e dare un beneficio anche estetico in questo caso a livello addominale. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY ... leggi di più

4 Risposte leggi di più

Salve mi sono sottoposta ad una ecografia cute e sottocute della parete addominale x verificare se cia sia un sieroma...Sono 3 settimane che ho fatto l'addominio...nel referto c'è scritto: l'esplorazione ecotomografia condotta sulla breccia chirurgica acclara la presenza,sul versante sinistro,di falda di raccolta anecoica a maggior asse di circa35.9mm(7.4 mm la sia profondità):reperto ascrivibile, verosimilmente a sieroma. Io ho tenuto 2 drenaggi x 6 giorni,come è possibile che si sia formato?Poi nn riesco a capire se sia grande o piccolo...Si riassorbe da solo? Ho la visita giovedì prossimo dal chirurgo..

Gent.Neve, può succedere: se lo faccia svuotare e magari non basterà una sola volta. Cordiali saluti dr.Peroni Ranchet ... leggi di più

7 Risposte leggi di più